HomeCalcio EsteroTante voci, zero offerte: Griezmann ha davvero mercato?

Tante voci, zero offerte: Griezmann ha davvero mercato?

Antoine Griezmann è sul mercato ma a oggi non ha ancora ricevuto offerte: il Barcellona riuscirà a monetizzarlo?

Durante la presentazione alla stampa di Memphis Depay, il Barcellona – forse volutamente o forse no – ha candidamente ammesso che non è da escludere la partenza di Antoine Griezmann in questa sessione estiva di mercato. L’attaccante francese può essere utilizzato per fare un po’ di cassa: “Sappiamo che piace a molti” ha detto Laporta.

“Difficile – ha fatto eco il direttore sportivo Mateu Alemany – però che arrivi l’offerta giusta: il giocatore vale molto e pochi club hanno la disponibilità finanziaria per acquistarlo”. Tra cartellino, ingaggio e il fatto che il Barcellona non accetta contropartite, insomma, la situazione Griezmann è tutta in divenire.

griezmann
Fonte immagine: @sportli26181512 (Twitter)

Griezmann, un’opzione per Simeone

Eppure qualche movimento attorno al francese c’è stato: nelle ultime settimane l’Atletico Madrid ha provato a imbastire una trattativa per cercare di riportarlo alla base dopo due stagioni. L’addio di Griezmann ai Colchoneros, tuttavia, è stato burrascoso visto che l’attaccante prima giurò amore eterno e poi andò via.

Certo, riaverlo per affiancarlo a Suarez sarebbe tanta roba. Lo sa anche, o forse soprattutto, Simeone, che ha provato a chiederlo alla dirigenza. I Colchoneros hanno proposto Saul come contropartita per ammorbidire la controparte, ma nulla. “Se non sarà lui, sarà un altro” ha detto il Cholo a Diario As, ammettendo implicitamente l’interesse per il bomber transalpino.

griezmann
Fonte immagine: @sportli26181512 (Twitter)

Movimenti in Premier League

La Premier League potrebbe essere un’altra opzione interessante per Griezmann. Il Chelsea, per esempio, cerca una punta di livello internazionale e, viste le difficoltà ad arrivare ad Haaland, potrebbe puntare su Grizou in alternativa a Lewandowski.

Il Manchester City sta cercando insistentemente Kane, ma la valutazione troppo alta fatta dal Tottenham potrebbe scoraggiare Guardiola e costringerlo a virare su un altro obiettivo. Più difficile la pista Manchester United, che si è già svenato per Sancho là davanti, mentre Spurs e Arsenal sembrerebbero destinazioni meno affascinanti per il calciatore.

Molto difficile, se non impossibile, vedere invece Griezmann in Serie A. L’unica squadra che concettualmente potrebbe permetterselo, ovvero la Juventus, ha problemi legati alla permanenza di Cristiano Ronaldo, che limita il raggio d’azione per le manovre davanti. Le altre, invece, al momento non sono piste credibili.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antoine Griezmann (@antogriezmann)

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti