Europei 2021, il torneo dell’Atalanta: già 4 i nerazzurri in gol

La rete di Maehle segnata contro la Russia porta a quattro le marcature firmate da giocatori attualmente di proprietà dell’Atalanta agli Europei 2021

Che l’Atalanta sia una delle squadre rivelazione degli ultimi anni ormai non vi è più dubbio. A testimoniarlo è la terza qualificazione in Champions League appena ottenuta e il fatto che, in tempi recenti, siano stati collezionati scalpi importanti.

L’ottimo lavoro di Gasperini si è tradotto anche in campo e, molti dei calciatori della Dea, grazie ai risultati ottenuti in nerazzurro si sono definitivamente conquistati anche un posto in nazionale. Nella fase a gruppi degli Europei 2021 sono già quattro i calciatori dell’Atalanta ad aver trovato la via del gol, scrivendo al momento il miglior risultato per singolo club.

Il precedente record

Solo un’altra squadra italiana era riuscita a mandare in gol quattro calciatori differenti nella storia del campionato europeo di calcio. Si tratta della Juventus, che nel 2016 trovò la via della rete Bonucci e Chiellini, perni dell’Italia di Antonio Conte, ma anche con Alvaro Morata, centravanti della Spagna, e Paul Pogba, stella della Francia.

L’Atalanta agli Europei 2021

Prima del danese Maehle, che ha dedicato il suo gol al compagno di squadra Eriksen, avevano trovato la via della rete il russo Aleksey Miranchuk, Matteo Pessina – che ha deciso la partita tra Italia e Galles – e Robin Gosens, dominante nel match vinto dalla Germania contro il Portogallo chiudendo appunto con un gol, due assist e una marcatura annullata.

L’Atalanta ha ben 9 rappresentanti presenti agli Europei 2021, secondo risultato per quanto riguarda l’Italia e decimo in assoluto: oltre a chi ha già segnato almeno un gol, completano la schiera di nerazzurri Marten de Roon (Olanda), Remo Freuler (Svizzera), Ruslan Malinovskyi (Ucraina), Mario Pasalic (Croazia) e la novità italiana dell’ultim’ora, Rafael Toloi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Robin Gosens (@robingosens)

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!