HomeCalcio EsteroNapoli, Roma e Milan in Europa League: le avversarie delle italiane

Napoli, Roma e Milan in Europa League: le avversarie delle italiane

L’Europa League entra nel vivo e l’Italia porta ai sedicesimi di finale ben tre rappresentanti. Cosa dobbiamo aspettarci dalle sfide della seconda fase?

La fase a gruppi di Europa League è andata sorprendentemente bene per le tre rappresentanti italiane. Milan, Roma e Napoli hanno vinto i rispettivi gironi qualificandosi ai sedicesimi di finale, guadagnandosi l’opportunità di giocarsi la fase a eliminazione diretta di una manifestazione che i club nostrani, da quando ha cambiato denominazione, non hanno mai vinto.

Le partite di oggi in tv: a che ora e dove vedere

Ovviamente nell’urna non c’era il nome dell’Inter, arrivata quarta nel proprio gruppo di Champions League, ma le tre rimaste in gara possono senza dubbio dire la loro. Avendo vinto i rispettivi gironi, inoltre, tutte sono partite in prima fascia di sorteggio. Il che significa un abbinamento più morbido, almeno sulla carta. Come è andato il sorteggio?

Calciatori positivi Serie A | la lista | diversi i contagi

europa league
Fonte immagine: @Braga (Twitter)

Braga

La Roma di Paulo Fonseca se la vedrà con lo Sporting Braga, compagine portoghese che nella fase a gruppi ha saputo dare filo da torcere anche i ben più quotati inglesi del Leicester. Gli Arsenalistas non rappresentano un sorteggio difficilissimo ma forse, col senno di poi, i giallorossi avrebbero comunque potuto pescare meglio.

Lo Sporting Braga vuole diventare una big del calcio portoghese

Il Braga gioca un calcio offensivo al quale, troppo spesso, non viene applicata una fase difensiva efficace. Le stelle del club portoghese sono essenzialmente tre: l’esterno brasiliano Wanderson Galeno, la punta Paulinho e il centrocampista libico Al Musrati. L’allenatore invece è Carlos Carvalhal, autore del miracolo Rio Ave nella scorsa stagione.

Formazione tipo (4-1-4-1): Matheus; Esgaio, Bruno Viana, Vitor Tormena, Siqueira; André Castro; Medeiros, Al Musrati, André Horta, Galeno; Paulinho.

Braga-Roma, come gioca l’avversaria di Europa League dei giallorossi

Granada

Sempre dalla Spagna arriva il Granada, che in Europa League ci è arrivata lo scorso anno da neopromossa. La creatura di Diego Martinez, allenatore emergente della Liga passata, si è classificata seconda nel proprio raggruppamento, facendosi sfuggire la prima piazza proprio all’ultima partita, non battendo il PAOK.

Granada, una outsider per l’Europa League?

Il Granada quest’anno ha iniziato dai preliminari e fisicamente la squadra, oltre tutto falcidiata dal CoVid-19, sta lasciando qualcosa sul campo, ma rimane pur sempre una mina vagante possibilmente da schivare. L’esperienza di Soldado davanti è una garanzia, In mezzo domina il venezuelano Yangel Herrera ma il nome nuovo è quello di Luis Milla, ‘tuttocampista’ acquistato dal Tenerife.

Formazione tipo (4-2-3-1): Rui Silva; Foulquier, Sanchez, Domingos Duarte, Neva; Herrera, Montoro; Puertas, Milla, Machis; Soldado.

Braga-Roma, come gioca l’avversaria di Europa League dei giallorossi

europa league
Fonte immagine: @crvenazvezda_en (Twitter)

Stella Rossa

Secondo posto nel proprio girone dietro i Rangers, la Stella Rossa si è messa dietro Slovan Liberec e Gent andando a strappare un pass per i sedicesimi di Europa League molto importante. Stankovic, cuore Inter, affronterà il Milan e sicuramente darà battaglia da vero spirito serbo. La squadra è modesta, assolutamente penalizzata dell’ultradecennale duopolio in patria, ma qualche buona individualità c’è.

Darwin Nuñez, la perla uruguayana del Benfica

Per esempio, davanti – oltre all’ex juventino Boakye – si muovono Diego Falcinelli ed El Fardou Ben Nabouhane. Il primo, dopo aver girovagato per le categorie inferiori italiane, ha sposato la causa della Stella Rossa. Il secondo, punta delle Isole Comore, è ormai un idolo locale. La Stella Rossa gioca con un 3-5-2 molto accorto e organizzato, nel quale spicca il talento del classe 1999 Petrovic, prossima plusvalenza del club.

Formazione tipo (3-5-2): Borjan; Pankov, Milunovic, Degenek; Gajic, Sanogo, Petrovic, Ivanov, Rodic; Falcinelli, Ben Nabouhane

Stella Rossa-Milan, come gioca l’avversaria di Europa League

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti