HomeCalciomercatoDean Huijsen alla Juventus: chi è il talento olandese bloccato dai bianconeri

Dean Huijsen alla Juventus: chi è il talento olandese bloccato dai bianconeri

Colpo in prospettiva della Juventus: dal Malaga arriva Dean Huijsen, roccioso difensore centrale olandese classe 2005

La Juventus piazza un colpo in prospettiva per quella che sarà il futuro della squadra bianconera. Nelle ultime ore, tramite un comunicato sul proprio sito ufficiale poi ripreso dai vari canali social, la Juventus ha ufficializzato l’arrivo di Dean Huijsen, promettente difensore olandese.

LEGGI ANCHE: Il gioco del Chelsea passa principalmente da Jorginho

Classe 2005, il giovane centrale non è stato tuttavia pescato in uno dei tanti floridi settori giovanili dei Paesi Bassi, bensì in Spagna, al Malaga. Per assicurarselo, come raccontano alcuni media, la Juventus ha dovuto superare una concorrenza abbastanza agguerrita composta da Real Madrid, Siviglia più altre società non meglio specificate.

Dean Huijsen alla Juventus: i dettagli

Secondo quanto riportato da Voetbalzone, Dean Huijsen raggiungerà l’Italia a partire da luglio e verrà inizialmente aggregato alla Primavera, ma con la possibilità di maturare qualche presenza nella seconda squadra impegnata in Serie C. L’obiettivo della Juventus è quello di monitorarne la crescita e dosarlo mentre studia le eventuali potenzialità di un ragazzo del quale si parla un gran bene.

LEGGI ANCHE: José Mourinho a Roma come esperienza religiosa

Con i bianconeri, Dean Huijsen ha firmato un contratto triennale. A condurre la trattativa sarebbe stato il padre in prima persona: infatti, è proprio il genitore a curare gli interessi del ragazzo assieme a un’agenzia di procuratori che si occupa più della parte burocratica e fiscale. Il giocatore, tramite i propri canali social, si è detto soddisfatto per l’epilogo positivo della trattativa.

Dean Huijsen, caratteristiche tecniche e ruolo

Di lui non si sa molto, essendo giovanissimo e avendo militato solamente in categorie inferiori, ma sul web è pieno di testimonianza dirette da parte di fan che lo dipingono come un prospetto dall’avvenire garantito. Alto 194 centimetri, Dean Huijsen è un centrale difensivo solido e fisicamente robusto, capace di essere risolutivo nei contrasti e nel gioco aereo.

LEGGI ANCHE: In uscita un documentario sulla carriera di Sir Alex Ferguson

Con i piedi non è finissimo, per questo il paragone naturale che nasce dalla scelta della Juventus – ovviamente, con Matthijs de Ligt – non sembra poter reggere troppo. La cosa che i due hanno in comune, nazionalità a parte, è la capacità di saper difendere bene lontani dalla porta, qualità essenziale per i difensori moderni. Per il resto, il suo è un profilo under construction visti i 16 anni appena compiuti, ma i bianconeri già si sfregano le mani per il potenziale affare.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti