HomeCalcio EsteroChampions League, dove vedere le partite di stasera in tv

Champions League, dove vedere le partite di stasera in tv

Tornano i giorni della Champions League, questa sera andranno in onda altre due partite valide per l’andata degli ottavi di finale, a scontrarsi saranno Atletico Madrid-Chelsea, e Lazio-Bayern Monaco.

Tutte e due le partite di Champions League verranno giocate alle 21, Atletico Madrid-Chelsea sarà un’esclusiva Sky (canale 203), mentre Lazio-Bayern, sarà visibile anche sul canale 5, oltre che su Sky (canale 201). Per chi volesse guardarle contemporaneamente, Sky mette a disposizione il canale “Diretta Gol” (canale 251).

LEGGI ANCHE: Europa League, dove vedere le partite di stasera in tv

Atletico Madrid-Chelsea, come arrivano le squadre?

L’Atletico di Simeone sta macinando risultati su risultati, tranne la partita di sabato in cui è arrivata la sconfitta per mano del Levante, rimanendo però, sempre primi con 3 punti sul Real e una partita in meno. I Colchoneros sembrano aver trovato quel qualcosa in più che negli anni passati mancava, ovvero un giocatore alla Suarez, che con 16 gol in 17 partite sta trascinando l’Atletico per il titolo della Liga, e proverà a portarlo avanti anche in Champions, ma l’ostacolo stasera si chiama Chelsea.

Con il cambio in panchina il Chelsea ha iniziato a invertire la rotta che aveva preso con Lampard. Tuchel ha dato una quadratura alla squadra, partendo dal passaggio alla difesa a 3 e alla valorizzazione di giocatori che con Lampard non trovavano spazio, come Marcos Alonso e Rudiger ad esempio, e i risultati sembrano essere convincenti, 5 vittorie e 2 pareggi in 7 partite.

Un gioco che prevede molta velocità e imprevedibilità sulla trequarti con Werner e Mount, e un mix di quantità e qualità a centrocampo con Kantè e Jorginho. Stasera Tuchel esordirà in Champions sulla panchina del Chelsea, dopo aver raggiunto la finale con il Psg nella scorsa edizione.

champions league
Fonte immagine: @SkySport (Twitter)

Champions League, esame Bayern per la Lazio

Una sfida che nella capitale, sponda biancoceleste, non si vedeva da molti anni. La Lazio affronterà i campioni d’Europa in carica, una squadra che ha pochi punti deboli e dotata di grandissimi campioni. La squadra di Inzaghi arriva a questa grande partita con il morale alto dopo la vittoria casalinga con il Cagliari.

LEGGI ANCHE: Lazio-Bayern Monaco: come gioca l’avversaria di Champions League

Inzaghi in conferenza, ha dichiarato che invece di lavorare sui punti deboli del Bayern, ha lavorato sui punti forti della Lazio, quindi sarà una Lazio paziente, organizzata e cinica, con la scarpa d’oro Immobile che affronterà un altro grandissimo attaccante come Lewandowski, e vorrà confermarsi bomber d’Europa.

LEGGI ANCHE: Perché Lucas Leiva è così centrale nella Lazio

La corazzata bavarese è una certezza, una squadra costruita per confermarsi campione d’Europa, anche se la sconfitta di sabato a Francoforte ha spezzato un po’ l’entusiasmo che girava per Monaco. Non è sicuramente una buona notizia per la Lazio, che troverà di fronte una squadra arrabbiata con voglia di riscatto, per questo motivo saranno pochi gli errori da parte del Bayern, perciò la Lazio è chiamata ad una grande prestazione. Ci si attende molto dall’attaccante polacco, servono i suoi gol per portare il Bayern ai quarti di finale, e sicuramente si vorrà vendicare con Immobile per avergli soffiato la scarpa d’oro.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

Articoli recenti