HomeIn Primo PianoTre acquisti per il Napoli: servono un terzino sinistro e un centrocampista

Tre acquisti per il Napoli: servono un terzino sinistro e un centrocampista

Il calciomercato Napoli riparte da Luciano Spalletti e cercherà di riprendersi dall’ancora cocente delusione della mancata qualificazione in Champions League della scorsa stagione.

La squadra partenopea si trova anche in un momento piuttosto transitorio a livello di calciomercato. Il presidente De Laurentiis, infatti, ha chiarito subito che prima di comprare gli azzurri dovranno vendere. Resta un dato di fatto: il Napoli ha assolutamente bisogno di coprire alcuni buchi attualmente presenti in rosa.

Leggi anche | Calendario Serie A: criteri, squadre partecipanti e giornate

Calciomercato Napoli: Emerson Palmieri priorità a sinistra

L’acquisto assolutamente necessario per il mercato azzurro è sicuramente quello del terzino sinistro. Da troppi anni ormai, infatti, il Napoli gioca praticamente con un solo terzino a stagione, Mario Rui, visti i perenni infortuni di Ghoulam.

Negli scorsi anni Hysaj si è spesso sacrificato per giocare nell’altra fascia ma ora l’albanese è alla Lazio e la soluzione non è più praticabile. Peraltro, lo stesso Mario Rui potrebbe essere ceduto.

L’obiettivo numero uno è certamente Emerson Palmieri. L’italo-brasiliano, Campione d’Europa per club (Chelsea) e Nazionali (Italia) nella stessa stagione, fu lanciato anni fa proprio da Spalletti dopo le iniziali difficoltà romane.

Teoricamente il suo contratto scade tra un anno ma il Chelsea avrebbe la possibilità unilaterale di allungarlo. Di conseguenza, la trattativa è molto complessa. Il gradimento del giocatore è presente ma gli ostacoli sono rappresentati dall’ingaggio e dalla forte concorrenza.

Altri nomi per la medesima fascia in chiave Napoli sono quelli di Mathias Oliveira, Reinaldo Mandava e Gabriel Gudmundsson. La priorità degli azzurri sarebbe però quella di convincere l‘attuale giocatore dei Blues.

emerson palmieri chelsea
Fonte: Instagram @emersonpalmieri

Mercato Napoli: un vuoto a centrocampo

Il Napoli ricerca anche un centrocampista che sia sì forte fisicamente ma pure abile nell’impostare il gioco. Spalletti, di fatto, resta alla ricerca del suo De Rossi o Pizarro in salsa napoletana. In questo caso i nomi sono svariati e partono tutti dalla stessa base: si passa da Toma Basic a Morten Thorsby, da Florian Grillitsch a Sander Berge, fino al potenziale “nuovo” interesse per Mattia Zaccagni.

Il calciatore del Verona sembrava praticamente azzurro dallo scorso gennaio. La trattativa però si è molto raffreddata e, almeno per adesso, non sembrano emergere particolari novità. Fatto sta che gli azzurri potrebbero anche restare con questi uomini in mediana, in caso di permanenza di Fabian Ruiz.

LEGGI ANCHE: Tre acquisti per la Lazio

Calciomercato Napoli: scommessa offensiva

Non si direbbe ma il Napoli potrebbe avere anche un problema d’attacco. Osimhen infatti partirà a gennaio per la Coppa d’Africa e Mertens non sembra più dare le stesse garanzie degli anni precedenti. La stessa permanenza di Petagna sembra a rischio e da solo l’italiano non potrebbe fare molto.

Per questo il Napoli segue – come anche altre squadre, tra cui il Milan – il talento brasiliano Kaio Jorge, il quale potrebbe rappresentare una sorta di colpo a sorpresa qualora ci fossero le condizioni per attuarlo. Al momento, però, la zona d’attacco non è quella su cui si sta maggiormente concentrando la società.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Claudio Agave
Giornalista pubblicista dal 2017. Direttore della testata theWise Magazine, redattore per il sito gonfialarete.com, scrittore. "Il calcio é la cosa più importante delle cose meno importanti"

Articoli recenti