Tre acquisti per la Lazio: un rinforzo per reparto, priorità al centrocampista

Il punto sul mercato Lazio: Lotito sta cercando rinforzi in tutti i reparti, funzionali al progetto tecnico del nuovo mister Maurizio Sarri

Dopo il cambio in panchina, occorrono anche dei movimenti sul mercato. L’estate della Lazio, caratterizzata dal passaggio di consegne tra Simone Inzaghi e Maurizio Sarri, si preannuncia molto vivace. Per far sì che il tecnico porti a Roma il gioco effervescente visto a Napoli, servono dei rinforzi in linea con le sue idee tattiche. Ecco tre possibili colpi che potrebbero avvicinare la Lazio all’idea di squadra di Sarri.

Leggi anche | Amichevoli Lazio: il calendario estivo dei biancocelesti

Calciomercato Lazio, il difensore

Come molti allenatori con un’idea di gioco ben precisa, anche Sarri ha dei pupilli che cerca di portare in ogni squadra. Non necessariamente i giocatori più in evidenza, ma elementi talmente funzionali al progetto tecnico da essere considerati indispensabili. Rientra in questa categoria Elseid Hysaj, terzino destro ex Napoli attualmente svincolato.

L’esterno difensivo albanese è stato lanciato proprio da Sarri all’Empoli, seguendo il tecnico toscano nella sua avventura napoletana. Con Hysaj come primo colpo biancoceleste, con l’ufficialità che pare ormai imminente, Sarri può contare su un elemento che conosce già i movimenti cari al tecnico per quanto riguarda la difesa.

Una dinamica che può facilitare l’apprendimento da parte degli altri compagni di reparto visto che, oltre al cambio di movimenti e metodologia di lavoro, ci sarà probabilmente anche il cambio di schieramento con il passaggio alla difesa a quattro.

Il centrocampista

Tra i movimenti in entrata attesi per il mercato Lazio, alcuni riguarderanno certamente il centrocampo. Si tratta del fulcro del gioco di Sarri, da dove partono le manovre orchestrate con grande continuità ed efficacia. Per rendere il reparto affine alle idee del tecnico l’obiettivo numero uno è Lucas Torreira, centrocampista di proprietà dell’Arsenal e reduce da una stagione in prestito all’Atletico Madrid.

Leggi anche | Calciomercato Serie A 2021/2022: tutte le trattative

Si tratta del classico metronomo della mediana, in grado di ringhiare sui portatori di palla avversari per poi far ripartite con qualità l’azione. Un acquisto indispensabile per la Lazio, considerando l’età avanzata di Lucas Leiva e l’assenza di centrocampisti con queste caratteristiche nel roster biancoceleste.

Il trequartista

Passando al reparto d’attacco, certamente sarà importante capire il modulo adottato da Sarri e le eventuali uscite. I due sistemi di gioco maggiormente utilizzati dal tecnico sono il 4-3-1-2 e il 4-3-3, quindi servirebbe un giocatore in grado di adattarsi ad entrambi senza particolari problemi. L’elemento in questione potrebbe essere Julian Brandt del Borussia Dortmund.

Brandt
Fonte: profilo Twitter @bvbnewsblog

Si tratta di un trequartista che può adattarsi anche al ruolo di ala sinistra, dando un ottimo contributo sia in termini di gol che di assist. Per il momento è solo di una suggestione, vista l’elevata richiesta sia a livello di cartellino (25 milioni di euro) che di ingaggio (4 milioni a stagione). La sensazione però è che, soprattutto nel caso in cui arrivasse una cessione importante, Brandt potrebbe essere il colpo oneroso del mercato Lazio.

Nel frattempo però sembra sempre più certo il ritorno di Felipe Anderson operazione da 3 milioni, al West Ham anche il 50% di una futura rivendita. Per il futuro invece arriverà Luka Romero dal Maiorca, classe 2004 gestito dall’agente Ramadani, stesso procuratore di Maurizio Sarri.

LEGGI ANCHE: Chi è Luka Romero, l’ultimo obiettivo della Lazio

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!