HomeCalciomercatoTre colpi per la Juventus: un rinforzo per reparto

Tre colpi per la Juventus: un rinforzo per reparto

Calciomercato Juventus, i bianconeri cercano nuovi colpi da regalare ad Allegri per rinforzare la rosa. Vediamo nel dettaglio quali profili possono servire alla Vecchia Signora.

Dopo 9 anni di dominio, l’Inter ha interrotto lo strapotere della Juventus, tornando a vincere lo scudetto. I bianconeri hanno vissuto un’annata tra luci e ombre, con due trofei conquistati, ma con un rendimento deficitario sia in campionato che in Champions League. Durante la scorsa stagione sono emersi alcuni difetti strutturali della rosa e l’esigenza di rinforzare la squadra in determinate posizioni di campo. Vediamo dunque, nel dettaglio, di cosa ha bisogno la Juventus per il prossimo anno.

manuel locatelli sassuolo
Fonte: @locamanuel73 (Instagram)

Calciomercato Juventus: un centrocampista

La priorità assoluta per la Juventus è l’acquisto di un nuovo centrocampista. Da qualche anno è ormai il reparto più problematico, con un ricambio qualitativo che non è mai avvenuto. Molti giocatori hanno avuto un rendimento altalenante e deludente, da Bentancur ad Arthur e Rabiot. Servirà almeno un rinforzo dunque in questa porzione di campo, un giocatore in grado di cambiare il volto al centrocampo juventino.

LEGGI ANCHE: Tabellone ottavi Europei 2021: accoppiamenti, date e orari

Il nome caldo è quello di Manuel Locatelli, reduce da una grande stagione al Sassuolo e assoluto protagonista all’Europeo con l’Italia. Il neroverde rappresenta il profilo ideale per la Juventus: un calciatore giovane, con enormi mezzi, a un passo dalla consacrazione. L’esperienza al Sassuolo l’ha reso pronto al salto di qualità e la Juventus può rappresentare la scelta ideale per lui, che dal canto suo non ha mai nascosto la volontà di vestire il bianconero.

Il grande Europeo che sta giocando Locatelli inevitabilmente farà levitare un po’ il prezzo, ma la Juventus vuole, e probabilmente deve, affondare il colpo anche per dare un importante segnale dopo il ritorno di Max Allegri in panchina.

mercato Juve
Fonte: profilo ufficiale Instagram @pauttorres

Calciomercato Juventus: un difensore centrale

Capitolo difesa: può essere l’anno buono per prendere un difensore centrale di prospettiva assoluta. La Juventus ha bisogno del centrale del futuro da affiancare a de Ligt e quest’anno può arrivare quel profilo. Sarebbe il momento giusto perché il nuovo innesto potrebbe giocare con due leader come Chiellini e Bonucci, ritagliandosi gradualmente i propri spazi e integrandosi nel mondo Juve con i giusti tempi.

LEGGI ANCHE: Italia Austria, quando e dove si gioca l’ottavo di finale degli Europei

I profili vagliati sono diversi, quello ideale potrebbe essere Pau Torres, difensore spagnolo del Villarreal. Il calciatore iberico ha mostrato evidenti margini di crescita e potrebbe costituire, con de Ligt, una delle coppie difensive più forti dell’intero panorama calcistico negli anni avvenire.

Vlahovic
Fonte: @DV (Instagram)

Calciomercato Juventus: un attaccante

Per quanto riguarda il reparto offensivo, c’è da fare una premessa doverosa: molto dipenderà dal futuro di Ronaldo. Qualora il portoghese dovesse partire, servirebbe una grande punta, altrimenti in caso di permanenza di CR7 si potrebbe andare anche su un profilo più low cost, puntando su Dybala e Morata.

LEGGI ANCHE: Juventus LGBT, cosa significa il logo arcobaleno?

Un nome che farebbe al caso della Juventus sarebbe quello di Dusan Vlahovic. Un attaccante giovane, che in bianconero potrebbe definitivamente affermarsi e potrebbe avere il tempo giusto per ambientarsi. Sia con la partenza che con la permanenza di Ronaldo, Vlahovic potrebbe inizialmente partire dietro a Dybala e Morata, prendendo confidenza col nuovo ambiente e ritagliandosi progressivamente il proprio posto. Un metodo usato sempre da Allegri, che proteggerebbe il ragazzo dalla responsabilità di caricarsi subito sulle spalle il peso di un attacco come quello della Juventus.

Il prezzo del cartellino è il grande ostacolo. La Fiorentina chiede tanto per Vlahovic e non ha intenzione di abbassare le proprie pretese, specialmente con la Juventus. Servirebbe quindi un bel sacrificio economico per portare a Torino il serbo.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Danilo Budite
Danilo Budite
Romano, classe '95. Amo il calcio, soprattutto raccontarlo. Scrivo di tutto ciò che mi circonda.

Articoli recenti

Resta aggiornato con Telegram