puskas award 2020
Fonte Immagine: @carolineweir95 (Instagram)

Il Puskas Award 2020, il premio al più bel gol della stagione che verrà assegnato il 17 dicembre, vede candidate anche tre donne tra le undici nomination: scopriamo di chi si tratta.

IL CALCIO FEMMINILE E IL RAPPORTO CON I MEDIA

Un bel gol è sempre un bel gol, a prescindere da chi o dove lo segni: tra gli undici candidati al Puskas Awards 2020 – il premio istituito dalla FIFA al più bel gol dell’anno, che porta il nome del fuoriclasse ungherese ex-Real Madrid Ferenc Puskas – ci sono anche tre calciatrici.

Da quando il premio è stato ideato, nel 2009, diverse donne sono state candidate, a partire dalla giapponese Kumi Yokoyama, nel 2010, ma solo a partire dallo scorsa edizione si è arrivati ad averne così tante. Ad oggi, però, hanno sempre vinto i maschi: nel 2014 e nel 2017 ci sono stati i migliori piazzamenti femminili, con i secondi posti dell’irlandese Stephanie Roche e della sudafricana Oscarine Masuluke.

Shirley Cruz, Costa Rica – Panama

MARADONA E LA PUNIZIONE “DIVINA” ALLA JUVENTUS

La costaricana Shirley Cruz è una delle più famose calciatrici dell’America Latina che oggi, a 35 anni, gioca negli Stati Uniti con l’OL Reign, ma in passato ha vestito le maglie di Lione (con cui ha vinto sei campionati, due Coppe di Francia e due Champions League), PSG e Jiangsu Suning.

Il gol che le è valso la candidatura al Puskas Awards 2020 è una splendida girata al volo su calcio d’angolo, segnata lo scorso 28 gennaio contro Panama, nel corso di un match di qualificazione alla Olimpiadi della prossima estate.

Leggi anche:  Il calcio femminile e il rapporto con i media

LA REAL SOCIEDAD SI STA PROIETTANDO NEL FUTURO

Sophie Ingle, Arsenal – Chelsea

MARADONA E LA MANO DE DIOS: LA STORIA DEL GOL DI MANO ALL’INGHILTERRA

29 anni, nazionale del Galles, Sophie Ingle gioca in difesa nel Chelsea dal 2018, anno in cui il club londinese l’acquistò dal Liverpool. Le sue capacità tattiche la rendono una giocatrice molto polivalente, tanto che spesso viene utilizzata a centrocampo, avvicinandosi alla porta.

Il 19 gennaio ha segnato questo gol in casa dell’Arsenal in Women’s Super League, il campionato femminile inglese che al momento è uno dei più ricchi e spettacolari al mondo. La rete nominata al Puskas Award 2020 è un bel tiro dalla distanza, più preciso che potente, che si è infilato sotto l’angolino, scavalcando la numero 1 delle Gunners.

Caroline Weir, Manchester City – Manchester United

IL LIVERPOOL SCONOSCIUTO: GLI ANALISTI CHE HANNO AIUTATO KLOPP A COSTRUIRE I SUOI REDS

Viene dalla Super League inglese anche il terzo gol candidato al Puskas Award 2020, anche se è stato segnato all’inizio della stagione, il 7 settembre 2019, nel corso del derby di Manchester disputato nella splendida cornice dell’Etihad Stadium, la casa del City.

Caroline Weir, 25 anni, è una centrocampista delle Citizens e della Scozia che nel match ha fulminato lo United con un potente e teso tiro dalla distanza, risultato poi decisivo per fissare il risultato finale sull’1-0 per la squadra di casa.

Leggi anche:  Com'è nata la Juventus Women

MARADONA E IL GOL DEL SECOLO: MAGIA DA AQUILONE COSMICO

Puskas Award: gli altri candidati e come votare

In totale, le nomination sono undici e comprendono anche alcuni celebri nomi, come l’uruguayano del Flamengo Giorgian De Arrascaeta, il francese emigrato in Messico André-Pierre Gignac, l’ex-Barcellona Luis Suarez e il campione coreano del Tottenham Son Heung-min. Ma anche giocatori meno noti, come l’irlandese del Dundlak Jordan Flores e il sudafricano Hlompho Kekana del Mamelodi Sundowns, già nominato nel 2016.

Da ieri sono aperte le votazioni del migliore gol dell’anno, e il risultato verrà stabilito in parte da una giuria di esperti e in parte dalla giuria popolare: per votare basta iscriversi sul sito FIFA.com, ed esprimersi entro il 9 dicembre. L’11 dicembre, poi, verranno annunciati i tre gol finalisti, e il 17 a Zurigo si eleggerà il vincitore del Puskas Award 2020.

LE PARTITE DI OGGI IN TV: A CHE ORA E DOVE VEDERLE

Seguici su InstagramFacebookYoutube e Flipboard