Brasile, nasce la nuova Premier League: tutti i dettagli

Brasile, a breve il calcio verdeoro potrebbe cambiare per sempre con il lancio di una Premier League del paese sudamericano.

C’è una grande novità in arrivo per il calcio brasiliano. Secondo quanto riportato da Sportico, il paese verdeoro lancerà nei prossimi tempi la propria Premier League. Un’iniziativa resa possibile dall’immissione di denaro nordamericano nel progetto e che potrebbe rivoluzionare per sempre uno dei campionati più affascinanti e storici della storia del calcio come quello brasiliano. Vediamo tutti i dettagli di questa iniziativa.

LEGGI ANCHE: Altro scandalo calciomercato: sotto inchiesta tanti acquisti internazionali

Brasile, il progetto Premier League

1 miliardo di dollari: questa è la cifra che è pronta a investire un fondo composto da imprenditori americani e brasiliani. Soldi che servono a finanziare la nascita della Premier League brasiliana, un campionato che renda giustizia a una delle tradizioni calcistiche più longeve e ricche della storia.

I grandi club brasiliani vogliono riformare al più presto un campionato che vive una fase di stallo e di debolezza economica. Già a partire dal 2023, il calcio verdeoro potrebbe ripartire con un torneo tutto nuovo, una Premier League che si basa sul modello dei campionati nordamericani. Si tratterebbe quindi di un modello chiuso, o comunque semichiuso, una formula che trova poco risvolto nella tradizione europea, ma che domina qualsiasi tipo di sport negli USA.

Iscriviti al nostro canale YOUTUBE

Chi sostiene il progetto

Entrando maggiormente nello specifico, la spinta propulsoria per il progetto Premier League in Brasile arriverebbe da Rick Parry, primo direttore esecutivo della Premier e oggi presidente della federcalcio inglese. Il numero uno del football britannico è in contatto diretto con gli organizzatori del nuovo progetto in Brasile ed è pronto a garantire tutto il proprio supporto all’opera.

Tra i sostenitori del progetto, ci sono alcuni ex dirigenti di ESPN, Charles Stillitano, co-fondatore di Relevant Sport, il fondo di investimenti verdeoro Cremon Participacoes e Sport by Sport. Il calcio brasiliano prova a guardare al futuro: c’è aria di cambiamento, le richieste di una riforma integrale ormai si susseguono da anni e oggi, forse, potrebbe essere finalmente giunta l’ora che inizi una nuova era nel calcio brasiliano.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI