giovedì, Aprile 25, 2024

Il Milan del futuro: tutti i nomi per il dopo-Pioli

Il Milan ha praticamente deciso di separarsi...

Muniain, l’addio di una leggenda del calcio basco

Iker Muniain non è certo stato uno...

Perché il Milan vuole Van Bommel in panchina?

Il Milan vira su Mark Van Bommel...

Bellanova può essere il sostituto di Perisic all’Inter?

CalciomercatoBellanova può essere il sostituto di Perisic all'Inter?

Bellanova del Cagliari è la nuova idea dell’Inter per la fascia, e secondo molti esperti il suo ruolo sarebbe quello di rimpiazzare il partente Perisic.

È Raoul Bellanova il nuovo obiettivo dell’Inter sulla fascia, dopo l’addio a parametro zero di Perisic e le difficoltà nel raggiungere Kostic (che, invece, sembra sempre più vicino alla Juventus). Come riportano vari siti di calciomercato, a partire da Gianclucadimarzio.com, l’esterno del Cagliari sarebbe un’idea low cost per riempire il vuoto sulla fascia lasciato dal croato.

Bellanova è sicuramente un interessante prospetto: italiano, 22 anni compiuti, reduce da una buona stagione (dopo un lungo girovagare tra Milan, Bordeaux, Atalanta e Pescara) e attualmente anche economicamente vantaggioso, data la retrocessione del Cagliari. Tuttavia, permane qualche dubbio sul suo impiego in campo come sostituto di Perisic.

Bellanova all’Inter: come giocherebbe

Il giocatore originario di Rho, vicino Milano, è un tipico cursore esterno, capace di giocare sia come terzino basso in una difesa a quattro che come laterale di centrocampo in caso di impiego della difesa a tre e di una mediana a quattro o a cinque, come quella impiegata da Mazzari al Cagliari e da Inzaghi all’Inter.

Il problema, però, è la fascia di competenza: Bellanova, a differenza di Perisic, è destro piede e anche di fascia di competenza. Nella sua carriera ha giocato a sinistra pochissime volte, per la precisione quattro e tutte nella scorsa stagione, ma senza lasciare un grande impressione: un quarto d’ora nel 2-2 contro la Lazio del settembre 2021, e poi partita intera contro il Sassuolo a novembre (altro 2-2), contro la Fiorentina a gennaio (1-1) e contro l’Udinese ad aprile (sconfitta per 5-1).

Inoltre, com’è chiaro, le caratteristiche del terzino del Cagliari sono più difensive e di copertura rispetto a quelle di Perisic, per cui riesce difficile immaginarlo come sostituto del croato, ruolo per il quale avrebbe più senso pensare a Dimarco o, nel caso, a uno spostamento a sinistra di Darmian. Ad ogni modo, il vero titolare sulla fascia sinistra nerazzurra dovrebbe essere Gosens, ma Bellanova potrebbe tornare utile come vice Dumfries, considerato che a dicembre Darmian spegnerà 33 candeline.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI

Potrebbe interessarti anche:

Check out other tags:

Gli articoli più letti