Aubameyang e Lemina fuori dalla Coppa d’Africa: scandalo in Gabon

Aubameyang e Lemina lasciano definitivamente il ritiro del Gabon e la Coppa d’Africa per problemi di salute, ma su di loro girano accuse ben più gravi.

Coppa d’Africa finita e ritorno in Europa: si complicano le speranze del Gabon di vincere la Coppa d’Africa, dopo che la Nazionale allenata da Patrice Neveu – 4 punti in 2 partite nel gruppo C con Marocco, Ghana e Comore – ha annunciato l’addio al ritiro delle sue stelle Pierre-Emerick Aubameyang e Mario Lemina.

LEGGI ANCHE: La miocardite post Covid frena la carriera dei calciatori, non solo Davies

I due erano arrivati in Camerun già contagiati dal Covid-19, ma dopo essersi negativizzati nei giorni scorsi lo staff medico della CAF ha consigliato loro un più lungo riposo, a causa di alcune lesioni cardiache emerse negli ultimi test. Aubameyang e Lemina sono così tornati in Europa, rispettivamente all’Arsenal e al Nizza, ma gira voce che le motivazioni dietro la loro esclusione siano ben altre.

Quali sono i veri dell’esclusione di Aubameyang e Lemina

Non possiamo correre rischi – ha detto il ct Neveu – Quindi ieri ne abbiamo parlato e abbiamo deciso di farli rientrare a casa”. Ma nelle ultime ore si è diffusa una storia ben più diversa, che avrebbe spinto l’allenatore, d’accordo con i vertici federali, ad allontanare i due giocatori ex-Milan e Juventus dal ritiro del Gabon.

Secondo il giornalista franco-gabonese Freddhy Koula, le ragioni mediche non sarebbero state la motivazione principale, dovuta invece a un problema d’indisciplina dei due calciatori. Domenica sera intorno alle 18, ricostruiscono le fonti interne alla Federcalcio di Libreville, Aubameyang e Lemina avrebbero lasciato l’hotel senza permesso in compagnia di Willy, fratello maggiore dell’attaccante dell’Arsenal e collaboratore della Nazionale, per rientrare solo questa mattina, ubriachi e con delle ragazze al seguito.

LEGGI ANCHE: Ilicic e Malinovskyi assenti causa Green Pass? Come stanno le cose

Polemiche sul Gabon: Lemina di ritira dalla Nazionale

Le voci avevano iniziato a diffondersi presto, quest’oggi, generando forti polemiche in Gabon. E hanno già avuto importanti conseguenze perché, non appena Aubameyang e Lemina sono ritornati ai loro club, l’ex-centrocampista della Juventus oggi al Nizza ha annunciato su Instagram la clamorosa decisione di abbandonare per sempre la Nazionale gabonese.

“Mi dispiace per la mia selezione, che è circondata solo da bugiardi in cerca di notorietà – ha scritto polemicamente Lemina – Tutta questa malvagità esiste da anni. Non c’è più niente da fare.”.

Molto critico con Lemina è stato però anche il giornalista francese Romain Molina, celebre per i suoi scoop sui lati più oscuri e controversi del calcio. In risposta alla decisione del gabonese di dire addio alla sua Nazionale, Molina lo ha accusato di aver ricevuto del denaro e anche un’automobile per accettare di giocare per il Gabon nel 2015, dopo aver rappresentato la Francia a livello giovanile.

LEGGI ANCHE: Le rivelazioni di Romain Molina che fanno tremare il calcio

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI