Perché ai tifosi della Juventus non piace Zaniolo

L’idea di Zaniolo come nuova stella bianconera non piace ai tifosi della Juventus, che se ne lamentano sui social: ma quali sono i motivi di questo astio?

Sarà Nicolò Zaniolo il sostituto di Paulo Dybala alla Juventus? È questo che sostengono alcuni esperti di calciomercato, dopo che la Joya è stato di fatto messo alla porta dal club bianconero, nelle scorse settimane, con il contratto ormai in scadenza.

L’operazione che può portare al giovane romanista non è affatto facile né economica, eppure sembra proprio che sia questo il piano A della Juventus. Eppure c’è chi non è d’accordo: sui social, i tifosi bianconeri non stanno prendendo bene l’idea di rimpiazzare l’amato numero 10 argentino con il discusso attaccante azzurro.

Juventus Zaniolo: lo stato della trattativa

Le notizie su un possibile clamoroso trasferimento a Torino di Zaniolo sono state rinfocolate di recente dai presunti problemi che l’attaccante ex-Inter starebbe affrontando con Mourinho alla Roma. Diversi organi di stampa sostengono che i due avrebbero ormai rotto, e che la permanenza del portoghese alla Capitale potrebbe significare un possibile via libera alla cessione del talento giallorosso.

Proprio oggi, la Gazzetta dello Sport riporta che la Juve avrebbe già contattato l’agente del giocatore, e che l’accordo tra le parti non dovrebbe essere un problema. La soluzione con la Roma per il cartellino sarebbe un prestito con obbligo di riscatto spalmato in rate nei prossimi anni, come avvenuto per gli acquisti di Locatelli e Vlahovic.

L’opposizione dei tifosi bianconeri

Il primo problema dei tifosi juventini con Nicolò Zaniolo è legato al rendimento del giocatore, che in questi anni è stato spesso assente dalla prima squadra della Roma a causa di diversi gravi infortuni. In tre stagioni in giallorosso, l’attaccante non ha mai raggiunto quota 2.000 minuti in Serie A, e ha invece perso un totale di 81 partite tra tutte le competizioni, in particolar modo per la doppia rottura del crociato tra il 2020 e il 2021.

In secondo luogo, arriva un problema di qualità del gioco quando è stato schierato in campo: non è sempre riuscito a essere decisivo, e in generale non viene percepito come un giocatore continuo. In molti gli rinfacciano anche il carattere difficile, spesso protagonista sulle cronache scandalistiche e irascibile in campo: in questa stagione, per esempio, ha messo insieme ben 11 cartellini gialli e uno rosso, a fronte di appena 4 gol e 8 assist complessivi.

Oltre a questo, c’è chi critica il rapporto qualità/prezzo di Zaniolo: per strapparlo alla Roma, dato il talento potenziale del ragazzo e la durata del suo contratto, potrebbe volerci una grossa cifra, che ridurebbe di molto il risparmio economico per il mancato rinnovo di Dybala. L’argentino, però, è sempre stato ritenuto un giocatore molto efficace e amato dal tifo bianconero, che ha molta meno fiducia in Zaniolo e preferirebbe un acquisto di più alto profilo e più sicuro impatto sulla squadra.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI