Lazio ufficiale il nuovo sponsor: accordo prestigioso

La Lazio ha annunciato e ufficializzato l’accordo con un nuovo sponsor tecnico. Chi prenderà dunque il posto della Macron?

Archiviata la sconfitta di ieri in Europa League contro il Porto, che tiene comunque aperto il discorso qualificazione, in casa Lazio oggi è arrivata una notizia importante. I biancocelesti hanno infatti cambiato sponsor tecnico, chiudendo il rapporto con Macron, che andava avanti da parecchi anni. I capitolini hanno scelto la Mizuno, azienda giapponese, che negli ultimi anni è in rampa di lancio. Ma in che cosa consiste questa partnership?

Lazio Mizuno, il comunicato

In qualità di Official Technical Partner della S.S. Lazio, Mizuno vestirà tutte le squadre della S.S. Lazio: la Prima Squadra, il settore giovanile, la Lazio Women e tutte le società affiliate Lazio Soccer School. Tutto il materiale tecnico verrà distribuito dal sub licenziatario del marchio Mizuno: l’innovativa azienda Future Performance Sports (SG) e realizzato dai partner strategici di lunga data della Mizuno Corporation, Yehpattana-Tayeh e GenNex Apparel. 

Dopo una lunga storia nel mondo del calcio, questa esclusiva partnership con la S.S. Lazio contribuirà a modernizzare il posizionamento di Mizuno nel mondo del football internazionale” questo il comunicato diffuso dalla società biancoceleste sul proprio sito ufficiale. Insomma, una partnership davvero molto importante per entrambe le parti La Mizuno, stando a indiscrezioni e rumors, avrebbe battuto la concorrenza della Castore, della Puma e della Kappa.

Lazio Mizuno, i dettagli dell’accordo

Come sottolineato anche dallo stesso comunicato, l’azienda, oltre a fornire il materiale tecnico al club, offrirà collezioni moderne anche per i tifosi, parte integrante di quest’intesa. In Italia il brand nipponico ha già collaborato con club come Cittadella e Cesena. In passato, più precisamente nella stagione 2001-2002, l’azienda era stata sponsor della Fiorentina, oltre che di campioni come Rivaldo e Aimar, fino ad arrivare a Thiago Motta e Hulk. E recentemente a diventare testimonial dell’azienda è stato il difensore del Psg Sergio Ramos. Insomma, un segnale dell’intenzione di crescere e di puntare a tornare forte sul mondo del calcio. E la partnership con la Lazio può senza alcun dubbio essere un punto di partenza molto importante.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI