HomeCuriositàI migliori canali di calcio su Twitch

I migliori canali di calcio su Twitch

Twitch è una delle piattaforma di streaming emergenti, e su di essa si possono seguire alcuni ottimi canali che parlano di sport

LEGGI ANCHE: Partite di oggi in tv: a che ora e dove vedere

La pandemia del Covid-19 ha sospeso gli eventi all’aperto e limitato la vita fuori da casa e ufficio; la conseguenza è stata l’esplosione dei servizi di videochat e livestreaming, tra cui ha avuto grande crescita Twitch, una piattaforma di proprietà di Amazon inizialmente dedicata principalmente allo stream dei videogiochi, ma adesso apertasi a nuove idee.

La crescita dei canali sportivi è molto importante non solo nel modo di raccontare lo sport su internet, ma anche perché Twitch vuole imporsi come principale vetrina nel settore degli esports, e lo scorso anno ha aperto il canale ufficiale Twitchsports, su cui trasmettere veri e propri eventi, come ad esempio i match della Champions League di cui Amazon ha ottenuto i diritti.

I canali sportivi da seguire su Twitch

LEGGI ANCHE: I motivi delle proteste contro Ceferin

Il successo della piattaforma di livestreaming e il crescente interesse per la tematica sportiva ha visto inoltre emergere sempre più streamer (come si chiamano le persone che trasmettono contenuto in streaming) che parlano di sport, tra cui ovviamente anche di calcio.

La maggior parte sono gestiti da semplici tifosi, che diventano personalità note solo attraverso il successo dei propri video, mentre altri sono giornalisti più o meno affermati. Ecco cinque canali italiani che potreste essere interessati a seguire.

Un volto professionale: Ivan Grieco

LEGGI ANCHE: Allenatori senza gavetta: Jorginho ha ragione su Lampard?

Ivan Grieco è uno dei più noti streamer italiani nell’ambito degli esports: ha iniziato giovanissimo nel lontano 2008 commentando le proprie imprese a Call of Duty, fino a diventare il più noto commentatore italiano del settore, occupandosi anche di commentare impotanti tornei di FIFA e PES.

Crescendo, ha iniziato a dedicarsi anche ad altri argomenti, e oggi sul suo canale Twitch potete sentirlo parlare, assieme a vari ospiti, di calcio giocato come di tematiche d’attualità politica, nazionale e internazionale. È il punto perfetto da cui iniziare se siete ancora legati a un tipo di comunicazione televisiva e impostata.

La star tv: Pierluigi Pardo

LEGGI ANCHE: Lo Sporting Lisbona è ancora imbattuto, ma rischia di perdere il campionato

Tra i più noti commentatori calcistici in Italia, forte della sua lunga esperienza a Sky, Mediaset e Dazn, Pierluigi Pardo ha iniziato a giocare a FIFA su Twitch negli scorsi mesi, approfittando dei video delle sue partite per parlare liberamente di calcio con i suoi follower, che attualmente sono oltre 70.000.

Considerato ormai un personaggio pop a tutto tondo, Pardo ogni tanto realizza anche video in cui non gioca a nessun videogame, ma si limita a chiacchierare di calcio in libertà con alcuni amici e ospiti invitati per l’occasione. La sua presenza su Twitch racconta molto bene il successo raggiunto dalla piattaforma, e in un certo senso anche l’evoluzione del ruolo del giornalista sportivo in questi anni.

L’angolo dei tifosi: calcio_totale

LEGGI ANCHE: Lingard è rinato dopo la depressione: “Ho pensato di smettere”

Si tratta di un canale lanciato da due youtuber romani e romanisti, Gabboman e Sickwolf, divenuti celebri soprattutto per le loro reaction (cioè, video di commento immediato, di reazione emotiva) alle partite di campionato e di coppa.

Su Twitch, hanno dato vita al progetto calcio_totale, che ha superato i 58.000 follower. L’appuntamento è ogni sera alle 18.00 per discutere di calcio a 360° assieme ai loro ospiti; in più, dopo ogni partita particolarmente importante vanno in onda puntate speciali, mescolando quindi il commento post-partita tipico delle trasmissioni televisive ai reaction video tipici di internet.

Il calciatore: Douglas Costa

LEGGI ANCHE: Daily Mail, Tom Collomosse: “Tentazione Superlega? Fenomeno Leicester un problema per le grandi del calcio inglese”

Sì, Twitch ha contagiato anche il calcio lo pratica quotidianamente com lavoro. Ci sono diversi calciatori che hanno un proprio canale sulla piattaforma di streaming, ma tra quelli conosciuti dalla Serie A il consiglio è di seguire il brasiliano Douglas Costa, ex-giocatore della Juventus oggi in prestito al Bayern Monaco.

Magari non sarà il massimo per chi vuole sentir parlare di calcio, visto che l’attaccante verdeoro si cimenta esclusivamente a Call of Duty: War Zone, ma può essere interessante vederlo giocare con amici, in una situazione extra-campo e decisamente meno impostata rispetto a quelle a cui siamo abituati di solito.

Il nome “di nicchia”: Dario Focardi

LEGGI ANCHE: Quanti debiti hanno le squadre della Superlega?

Non ha la fama e i numeri dei quattro canali che lo precedono in questo elenco, ma Dario Focardi è una voce altrettanto interessante. Drammaturgo, scrittore e giornalista, grande esperto di calcio oceaniano, collabora con Avvenire e soprattutto con il sito All Asian Football, di cui gestisce anche il canale Twitch.

I suoi contenuti sono sicuramente diversi da quelli illustrati finora, più di approfondimento (spesso anche su tematiche sociali, e non solo sul calcio in senso stretto) che non d’intrattenimaneto, ma proprio per questo rappresentano un’interessante alternativa al modo in cui di solito si parla di calcio su Twitch.

LEGGI ANCHE: Messi ha finanziato un piano vaccini per l’Argentina

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Valerio Moggia
Valerio Moggia
Nato a Novara nel 1989, è il curatore del blog Pallonate in Faccia, ha scritto per Vice Italia e Rivista Undici, e collabora con la rivista digitale Linea Mediana.

Articoli recenti

Resta aggiornato con Telegram