HomeCalciomercatoTorregrossa alla Sampdoria: come giocherà con Ranieri

Torregrossa alla Sampdoria: come giocherà con Ranieri

Ernesto Torregrossa è un nuovo giocatore della Sampdoria. L’ufficialità arriverà dopo le visite mediche, ma i blucerchiati hanno trovato il loro nuovo centravanti. 

Trattativa lampo chiusa nella giornata di ieri: Torregrossa sarà un nuovo giocatore agli ordini di Claudio Ranieri, per lui ritorno in Serie A dopo sei mesi di cadetteria.

Torregrossa alla Samp: la formula

Prestito oneroso a un milione di euro con obbligo di riscatto per giugno 2021 fissato a 6,5 milioni più eventuali bonus. Un affare che nella giornata di ieri ha tenute impegnati le parti di Brescia e Sampdoria che risolvono così un reciproco problema. 

In estate il Brescia era entrato in rotta di collisione con Torregrossa, che nonostante la situazione ha continuato a dare il suo apporto alla causa biancazzurra. La Sampdoria dal canto suo ha difficoltà in attacco, con il solo Quagliarella a quota 7 gol, mentre il suo vice – La Gumina – continua a faticare nell’adattamento alla Serie A (un solo gol fino a questo momento). 

Per questo, l’arrivo di Torregrossa potrà garantire a Ranieri un rinforzo di qualità, in grado di gestire bene le pressioni della Serie A. 

Ernesto Torregrossa torna in Serie A

Sempre con la maglia del Brescia, Ernesto Torregrossa ha giocato la Serie A dello scorso anno segnando 7 reti e fornendo 3 assist nelle 20 gare giocate. Per lui 1851 minuti in campo, non sufficienti a salvare il Brescia, retrocesso con 25 punti da diciannovesimo classificato. 

L’attaccante di Caltanissetta si era guadagnato la massima serie grazie ai 12 gol e 11 assist della stagione 2018/2019, quella della cavalcata trionfale del Brescia di Eugenio Corini che valse la promozione diretta alla squadra di Cellino. 

Quest’anno è a quota 5 gol e 3 assist nelle 12 gare giocate fino a questo momento, in un Brescia in netta difficoltà, undicesimo in classifica con soli 21 punti conquistati in 17 gare. 

Torregrossa alla Sampdoria: come giocherà con Ranieri

La Sampdoria trova dunque un attaccante in grado di disimpegnarsi tra le linee e come seconda punta al fianco di Quagliarella, ma anche  abile come prima punta nel caso di tridente. 

Ranieri cercherà da lui gol e assist, ma sopratutto continuità di rendimento, tutto quello che non è riuscito a trovare in La Gumina, autore dell’ennesima stagione sotto tono in Serie A (1 gol in Coppa Italia, zero in Serie A nelle sei presenze fino a questo momento), e destinato con tutta probabilità a salutare Genova per accasarsi al Pescara. 

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: Instagram, Facebook, Twitter e Flipboard!

Simone Mannarino
Simone Mannarino
Classe '94 e laureato in Storia all'Università Statale di Milano, ama il calcio in ogni sua forma ed espressione. Alla costante ricerca di storie da raccontare che permettano di andare oltre ciò che vediamo tutte le domeniche.

Articoli recenti