HomeCalcio EsteroTevez e l'addio al Boca Juniors: "Ho dato tutto"

Tevez e l’addio al Boca Juniors: “Ho dato tutto”

Carlos Tevez ha annunciato il suo addio al Boca Juniors in conferenza stampa: “Non reggo più gli sforzi mentali: decisione obbligatoria”

Si conclude con una conferenza stampa strappalacrime la terza avventura di Carlos Tevez al Boca Juniors. L’Apache, nella serata di venerdì 4 giugno 2021, ha convocato i giornalisti per spiegare i motivi di una decisione definita da lui stesso ‘irrevocabile’.

LEGGI ANCHE: Convocati Italia Europei 2021: i 26 scelti da Roberto Mancini

“Giocare per il Boca ti porta a spingere oltre ogni limite – ha detto Tevez – questa cosa l’ho sofferta, soprattutto nell’ultimo periodo. Posso però assicurarvi che ho sempre dato tutto: semplicemente, ora non sono più in grado di farlo”.

LEGGI ANCHE: Tutti i convocati delle nazionali di Euro 2021

Tevez lascia il Boca Juniors: “Sto soffrendo”

Tevez quindi saluta dopo aver vinto dieci trofei complessivi in tre parentesi differenti: dopo aver lasciato giovanissimo il Boca Juniors per passare al Corinthians, lo ha ritrovato una seconda volta dopo aver detto addio alla Juventus e una terza, infine, rientrato dalla remunerativa parentesi cinese.

LEGGI ANCHE: Calendario Europei 2021: calendario, date, partite e gironi

“Mi sono accorto – ha proseguito – che durante gli allenamenti non riuscivo più a dare ciò che dovevo, così ne ho parlato con Miguelito (Russo, l’allenatore ndr): lui sa benissimo quanto sto soffrendo, ci siamo confrontati e ha capito la mia situazione”.

LEGGI ANCHE: Stadi Europei 2021: tutti gli impianti del torneo

Qualche mese fa, dopo un periodo abbastanza delicato, Tevez ha perso il padre a causa di una brutta malattia. Anche questo ha contribuito alla scelta, visto che il rapporto col genitore si legava in maniera inscindibile all’amore per il Boca Juniors: “In famiglia siamo tutti del Boca, il nostro sangue non è rosso ma azzurro e oro. Smettere? – ha chiosato Tevez – potrei dirti di sì, ma tra tre mesi magari cambio idea”.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti