Svizzera Italia Europei U21 dove vedere

Svizzera Italia Europei U21: scopriamo dove vedere in tv e streaming la seconda partita del girone degli Azzurrini di Nicolato, e le probabili formazioni.

Torna in campo l’Italia U21, costretta a vincere contro i pari età della Svizzera e poi a confermarsi nel prossimo match con la Norvegia. Dopo la sconfitta dell’esordio con la Francia, molto discussa per via delle decisioni arbitrali, la squadra del ct Nicolato non può più permettersi passi falsi, se vuole passare il girone e lottare per un titolo continentale che manca dal 2004. In gioco c’è anche la possibilità di qualificarsi al torneo di calcio maschile delle Olimpiadi di Parigi dell’estate 2024.

Una partita che è già uno scontro diretto, visto che nella prima giornata del Gruppo D la Svizzera ha avuto la meglio della Norvegia per 2-1, grazie alle reti di Ndoye e Imeri. Gli elvetici si trovano dunque in prima posizione alla pari della Francia, e al momento sanno che, se dovessero riuscire a non perdere contro l’Italia, sarebbero quasi certi di passare il turno. La squadra allenata da Patrick Rahmen insegue un sogno, dato che gli elvetici – che non sono mai andati oltre il secondo posto, raggiunto nel 2011 – agli Europei del 2021 non superarono il primo turno, e nelle precedenti quattro edizioni non si erano nemmeno mai qualificati.

LEGGI ANCHE: Italia Under 21 partite Europei quando gioca

Svizzera Italia Europei U21 dove vedere in tv e streaming

Match decisivo per gli Azzurrini di ct Nicolato, in campo questa sera, domenica 25 giugno 202, alle ore 18.00 presso la Cluj Arena di Cluj-Nepoca, in Romania, per la seconda partita del Gruppo D degli Europei U21.

Gli appassionati potranno seguire l’incontro in diretta tv esclusiva su Rai 2, altrimenti in streaming sulla piattaforma Rai Play.

LEGGI ANCHE: Aaron Martin al Genoa: chi è e come gioca

Svizzera Italia Europei U21 probabili formazioni

Rahmen dovrebbe confermare tutta la formazione titolare vittoriosa pochi giorni fa sulla Norvegia, e che stasera insegue un risultato storico, che potrebbe portare la Svizzera U21 a un passo dalla prima qualificazione alla fase a eliminazione diretta dopo 12 anni. Nicolato risponde pure lui confermando modulo e formazione, nonostante la sconfitta degli Azzurrini con la Francia. Unica esclusione, quella di Udogie, autore di un brutto errore nel match precedente: al suo posto partirà titolare Parisi.

SVIZZERA (4-4-2): Saipi; Blum, Stergiou, Burch, Omeragic; Imeri, Sohm, Jashari, Ndoye; Rieder, Stojilković. Ct: Rahmen.

ITALIA (3-5-2): Carnesecchi; Okoli, Pirola, Scalvini; Bellanova, Ricci, Rovella, Tonali, Parisi; Pellegri, Cambiaghi. Ct: Nicolato

LEGGI ANCHE: Theo Sander Inter: chi è, costo e caratteristiche tecniche

Valerio Moggia
Valerio Moggia
Nato a Novara nel 1989, è il curatore del blog Pallonate in Faccia, ha scritto per Vice Italia e Rivista Undici, e collabora con la rivista digitale Linea Mediana.

Potrebbe interessarti anche: