HomeCalcio EsteroSuperclasico, una clamorosa traiettoria strozza l'urlo del River Plate - VIDEO

Superclasico, una clamorosa traiettoria strozza l’urlo del River Plate – VIDEO

Nel Superclasico tra Boca Juniors e River Plate i millonarios hanno visto sfuggirsi la vittoria a causa di una traiettoria clamorosa presa dal pallone a porta vuota

La mistica del calcio argentino racconta la leggenda che, su La Bombonera, aleggino Dei semisconosciuti che proteggono il Boca Juniors quando le cose si mettono male. Storie, queste, che sono frutto di una narrazione particolare, romanzata e talvolta troppo melensa. Eppure, chissà cosa deve aver pensato Marcelo Gallardo quando Julian Alvarez, a porta vuota, ha messo fuori la possibile palla della vittoria.

LEGGI ANCHE: Com’è andato il Superclasico tra Boca Juniors e River Plate

River Plate, l’incredibile gol sbagliato nel Superclasico

superclasico
Fonte immagine: @RiverPlatePho (Twitter)

Il giovane attaccante dei millonarios poteva risolvere il Superclasico, invece chissà quanto ripenserà all’incredibile traiettoria presa dal pallone in occasione di un suo tentativo a porta vuota. Con Andrada ormai battuto, Alvarez ha battuto verso la porta del Boca Juniors spizzando una palla proveniente dall’ennesima manovra avvolgente dei compagni, ma improvvisamente la sfera – destinata a finire in rete – ha preso un effetto incredibile finendo nelle mani del portiere.

Il video è quasi ipnotico, perché non esistono spiegazioni plausibili per un cambio di traiettoria così repentino, nemmeno considerando il pessimo manto erboso sul quale da anni il Boca Juniors è csotretto a giocare. Alvarez è stato ripreso con le mani in testa per la disperazione, consapevole che quel gol avrebbe fatto definitivamente svoltare il Superclasico, ma anche gli avversari erano increduli di fronte a tanta fortuna.

Gli Dei xeneizes, anche questa volta, hanno fatto il loro dovere. E chissà che, tra loro, non ci fosse anche Diego Armando Maradona, che su quel campo ci ha giocato ben più di un Superclasico, dominando e conquistando l’intero popolo argentino

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti