Stipendio Ancelotti: quanto guadagna l’allenatore del Real Madrid

Stipendio Ancelotti, quanto guadagna l’allenatore del Real Madrid? Il suo stipendio e i guai col fisco spagnolo

Carlo Ancelotti in estate ha deciso di tornare al Real Madrid, con Florentino Perez – suo grande amico nella vita privata – che lo ha convinto ad accettare la corte dei merengues freschi di divorzio da Zinedine Zidane.

LEGGI ANCHE: Stipendi Real Madrid, quanto vale il monte ingaggi dei Blancos

L’ex manager dell’Everton ha così firmato un contratto triennale, riabbracciando un ambiente familiare nel quale, solo qualche tempo fa, si era messo in luce per aver portato il club ad arricchire in maniera sostanziosa la bacheca dei trofei vinti.

Ancelotti
Fonte: @MrAncelotti (Twitter)

Stipendio Ancelotti: quanto guadagna al Real Madrid

Al momento della firma, Ancelotti ha pattuito con Florentino Perez un ingaggio da circa 6 milioni di euro netti a stagione. Una cifra di tutto rispetto, non altissima ma comunque da top manager, che ha convinto definitivamente l’allenatore ad accettare la sfida propostagli, seppure molto complicata.

Stipendio Ancelotti: i guai col fisco

Tuttavia, lo stipendio di Ancelotti potrebbe ben presto essere pignorato dal fisco spagnolo. Nel mirino dell’agenzia delle entrate locale ci sarebbe un debito con l’erario datato 2013-2015 da ripagare.

In quegli anni Ancelotti lavorava già a Madrid e, secondo quanto stabilito, non avrebbe dichiarato correttamente gli introiti del suo lavoro e i relativi incassi dai diritti di immagine. Il tecnico emiliano dovrà inoltre comparire davanti al giudice in data 23 luglio, quando sarà chiamato a rispondere all’accusa di frode fiscale.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!