Stipendi Napoli 2022/2023, quanto vale il monte ingaggi partenopeo

Stipendi Napoli 2022/2023: scopriamo il valore dei giocatori del club partenopeo per la stagione in corso e il monte ingaggi della rosa di Spalletti.

Il Napoli si rinnova, con cessioni importanti sia a livello tecnico che economico, e Luciano Spalletti è pronto ad aprire un nuovo ciclo del club partenopeo, grazie a una rosa rinforzata con giocatori giovani da sviluppare nei prossimi anni. Andiamo alla scoperta del nuovo (e più contenuto) monte ingaggi dei campani.

Stipendi Napoli: il nuovo monte ingaggi

Sono arrivati acquisti importanti e di valore, come Ndombelé, Raspadori, Kim Min-jae, Simeone, Olivera e Kvaratskhelia: di questi, i più costosi in termini di stipendio sono i primi tre, che con i loro ingaggi da 2,5 milioni di euro annuali a testa restano però comunque fuori dalla top 3 dei giocatori più pagati della squadra.

La dimostrazione che De Laurentiis ha voluto puntare sul migliorare la squadra a livello tecnico ma contenendo i costi. Tant’è vero che nel mercato sono partiti quelli che erano i due elementi che percepivano gli stipendi in assoluto più alti, ovvero Koulibaly e Insigne, oltre a Mertens, terzo maggior ingaggio della rosa alla pari di Lozano e Osimhen.

Stipendi Napoli 2022/2023

Ecco quanto guadagnano in termini netti i giocatori del Napoli in questa stagione (in corsivo i nuovi acquisti).

  • Victor Osimhen: 4,5 milioni
  • Hirving Lozano: 4,5 milioni
  • Piotr Zielinski: 3,5 milioni
  • Diego Demme: 2,5 milioni
  • Tanguy Ndombelé: 2,5 milioni
  • Kim Min-jae: 2,5 milioni
  • Giacomo Raspadori: 2,5 milioni
  • Giovanni Di Lorenzo: 2,3 milioni
  • Matteo Politano: 2,2 milioni
  • Mario Rui: 2,1 milioni
  • Stanislav Lobotka: 2 milioni
  • Amir Rrahmani: 1,8 milioni
  • André Zambo Anguissa: 1,7 milioni
  • Giovanni Simeone: 1,7 milioni
  • Eljif Elmas: 1,7 milioni
  • Khvicha Kvaratskhelia: 1,5 milioni
  • Mathias Olivera: 1,3 milioni
  • Alex Meret: 1 milione
  • Juan Jesus: 1 milione
  • Leo Ostigard: 0,95 milioni
  • Salvatore Sirigu: 0,7 milioni
  • Alessandro Zanoli: 0,06 milioni
  • Alessio Zerbin: 0,05 milioni
  • Gianluca Gaetano: non noto