Stipendi Lazio 2022/2023, quando vale il monte ingaggi biancoceleste

Stipendi Lazio, il monte ingaggi della squadra biancoceleste, rinforzatasi sotto gli ordini di Maurizio Sarri.

Seconda stagione alla guida della Lazio per Maurizio Sarri, che ha avuto dal mercato gran parte dei rinforzi che voleva. Lo scorso anno la squadra biancoceleste ha vissuto parecchie difficoltà, fisiologiche alla luce di un cambiamento molto grande. Progressivamente però la squadra capitolina ha assunto la forma desiderata dal suo tecnico, mostrando notevoli miglioramenti e ora è pronta a continuare il proprio percorso di crescita in questa nuova stagione.

Stipendi Lazio 2022/2023: un mercato da protagonista

Lotito e Tare sono stati molto attivi in questi mesi estivi per rinforzare la rosa a disposizione di Maurizio Sarri. Sono arrivati ben tre difensori centrale: Romagnoli, Gila e Casale. Insieme a loro sono sbarcati a Formello anche due rinforzi a centrocampo come Vecino e Marcos Antonio e in avanti è arrivato il giovane Cancellieri, chiamato a rivestire il ruolo di vice Immobile. Infine sono arrivati ben due portieri: Maximiano e Provedel, chiamati a un duello per il posto da titolare.

Acquisti che hanno allungato la rosa a disposizione di Sarri, che finalmente può mettersi di scegliere e di ruotare i calciatori in campo. All’alba di una stagione molto intensa e lunga, questa nuova profondità di rosa è sicuramente un valore aggiunto per la Lazio, una sensazione raramente provata negli ultimi anni e che può permettere ai biancocelesti di concorrere per un posto nella prossima Champions League.

Con i molti acquisti effettuati, la Lazio ha aumentato notevolmente il proprio monte ingaggi rispetto alla scorsa stagione. Lo stipendio più alto è senza dubbio quello di Alessio Romagnoli, che diventa il secondo calciatore più pagato della rosa dopo Immobile. Significativo anche l’ingaggio di Matias Vecino, mentre gli altri orbitano intorno al milione e mezzo. Non noti, con esattezza, gli stipendi di Casale, Gila, Cancellieri e Maximiano.

Stipendi Lazio 2023/2023

Ecco quanto guadagnano in termini netti i giocatori della Lazio in questa stagione (in corsivo i nuovi acquisti).

  • Ciro Immobile:4 milioni
  • Alessio Romagnoli: 3,5 milioni
  • Sergey Milinkovic-Savic: 3,2 milioni
  • Luis Alberto: 2,5 milioni
  • Pedro: 2,5 milioni
  • Felipe Anderson: 2,2 milioni
  • Mattia Zaccagni: 1,9 milioni
  • Matias Vecino: 1,9 milioni
  • Elseid Hysaj: 1,8 milioni
  • Manuel Lazzari: 1,5 milioni
  • Marcos Antonio: 1,5 milioni
  • Stefan Radu: 1,4 milioni
  • Toma Basic: 1,4 milioni
  • Danilo Cataldi: 1,4 milioni
  • Ivan Provedel: 1,3 milioni
  • Mohamed Fares: 1,2 milioni
  • Patric: 1 milione
  • Adam Marusic: 0,9 milioni
  • Luka Romero: 0,3 milioni
  • Marius Adamonis: 0,2 milioni
  • Matteo Cancellieri: non noto
  • Nicolò Casale: non noto
  • Mario Gila: non noto
  • Luis Maximiano: non noto