giovedì, Aprile 25, 2024

Il Milan del futuro: tutti i nomi per il dopo-Pioli

Il Milan ha praticamente deciso di separarsi...

Muniain, l’addio di una leggenda del calcio basco

Iker Muniain non è certo stato uno...

Perché il Milan vuole Van Bommel in panchina?

Il Milan vira su Mark Van Bommel...

Sommella (agente Immobile): “Ciro ha mantenuto la promessa”

NotizieSommella (agente Immobile): "Ciro ha mantenuto la promessa"

Marco Sommella, agente di Ciro Immobile, ha parlato ai microfoni di Canale 21 pochi minuti dopo la vittoria dell’Italia agli Europei 2020. Una gioia indescrivibile per tutto il gruppo azzurro e che lo stesso procuratore dell’attaccante della Lazio ha voluto sottolineare. Queste le sue parole: “È la vittoria di tutti gli italiani, un’impresa simile a quelle che ci hanno regalato i ragazzi del 2006 e del 1982. Un percorso incredibile fin dal primo giorno dove si sono uniti tutti”.

Sommella racconta la gioia di un trofeo davvero speciale: “È la vittoria del gruppo capace di portare un trofeo così importante dopo 50 anni. L’Italia aveva bisogno di un momento del genere dopo tutto quello che è successo, un momento di gioia dopo tanta sofferenza. Vedere bambini sorridere e cantare, è bellissimo. Dobbiamo ringraziare questi ragazzi. Tutto il gruppo merita di essere celebrata per quest’impresa”

LEGGI ANCHE: Quando Italia e Inghilterra erano nello stesso girone al Mondiale 2014

La promessa di Ciro Immobile

Una vittoria che ha visto protagonisti tre ragazzi campani, ma Marco Sommella sottolinea lo spirito di gruppo che ha caratterizzato fin dal primo giorno l’Italia: “Chi prima, chi dopo, hanno tutti dato il loro apporto. Non vinci un trofeo del genere senza un grande gruppo, un grande allenatore e un grande staff. È bellissimo vedere tre ragazzi napoletani come Immobile, Insigne e Donnarumma far parte di questa squadra. Una Nazionale che fa riavvicinare la gente. Basta vedere i festeggiamenti, ne avevamo davvero bisogno. Ci meritiamo questa gioia. Con Ciro (Immobile) non ho ancora messaggiato, ma mi aveva detto che ci avrebbe portato la coppa, è stato di parola!”

LEGGI ANCHE: Donnarumma, origini e storia del portiere dell’Italia

Potrebbe interessarti anche:

Check out other tags:

Gli articoli più letti