Milan, Napoli o Inter: chi vincerà la scudetto? Ecco il calendario

La Serie A entra nel suo momento finale, con la corsa a tre tra Milan, Napoli e Inter; chi si consacrerà campione d’Italia 2021/2022?

Mancano ormai solo 7 giornate alla fine della Serie A, e il campionato è ancora in bilico, specialmente dopo i risultati dell’ultimo turno: il Milan rallenta col Bologna, il Napoli vince a Bergamo e l’Inter si riprende espugnando lo stadio della Juventus.

A che punto siamo quindi, ora con la corsa allo scudetto della stagione 2021/2022?Facciamo il punto della situazione e proviamo a immaginare cosa succederà da qui al 22 maggio, data dell’ultimo turno di Serie A.

Serie A 2021/2022: la situazione attuale

Il Milan resta in testa alla classifica con 67 punti, solo uno di vantaggio sul Napoli e quattro sull’Inter. Più tranquilla invece la situazione nei confronti della Juventus, che con 59 punti occupa il quarto posto, ma è più vicina al quinto che al primo, e sembra dunque fuori dalla corsa allo scudetto.

I nerazzurri però hanno un match da recuperare – quello di Bologna, già fissato per il 27 aprile – e in caso di vittoria potrebbero riportarsi alla pari del Napoli, a meno uno dai rossoneri. Ecco la vetta della classifica:

  1. MILAN – 67 punti
  2. NAPOLI – 66 punti
  3. INTER – 63 punti (una partita da recuperare)

I calendari a confronto

Sulla carta, è l’Inter che dovrebbe avere il calendario più facile: i nerazzurri devono infatti giocare solo due partite contro squadre della top 10 della classifica di Serie A (Verona e Roma), contro le tre del Napoli (Fiorentina, Roma, Sassuolo) e le cinque del Milan (Lazio, Fiorentina, Verona, Atalanta e Sassuolo).

I rossoneri avranno quindi un finale di stagione molto duro, il che aumenta il rammarico per la mancata vittoria sull’abbordabile Bologna di lunedì sera. In questa situazione, i ragazzi di Stefano Pioli dovranno lottare duramente per fare punti contro molte squadre di alta classifica, e allo stesso tempo dovranno giocarsi anche la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Inter.

Per contro, dare i nerazzurri per favoriti non è così automatico, visto che al contempo saranno anche la squadra, di questo terzetto di vertice, che da qui a fine maggio dovrà disputare più partite. Con il recupero del Bologna, esse salgono infatti a 9 (contro le 8 del Milan e le 7 del Napoli), che potrebbero diventare nel frattempo 10 se Inzaghi e i suoi dovessero raggiungere la finale di Coppa Italia, fissata per l’11 maggio.

Ecco i calendari delle tre contendenti della Serie A 2021/2022:

  • MILAN: Torino (T, 10/4), Genoa (C, 15/4), Inter (T, Coppa Italia, 19/4), Lazio (T, 24/4), Fiorentina (C, 1/5), Verona (T, 8/5), Atalanta (C, 15/5), Sassuolo (C, 22/5)
  • NAPOLI: Fiorentina (C, 10/4), Roma (C, 18/4), Empoli (T, 24/4), Sassuolo (C, 1/5), Torino (T, 8/5), Genoa (C, 15/5), Spezia (T, 22/5)
  • INTER: Verona (C, 9/4), Spezia (T, 15/5), Milan (C, 19/4), Roma (C, 24/4), Bologna (T, 27/4), Udinese (T, 1/5), Empoli (C, 8/5), Cagliari (T, 15/5), Sampdoria (C, 22/5)

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI