Senza Berardi, il Sassuolo non sa vincere

Quando manca Domenico Berardi, la squadra di Dionisi fa molta più fatica contro qualsiasi avversario. Il che può diventare un problema nella prossima stagione.

Il ruolo di Berardi nel Sassuolo non può essere sopravvalutato: 14 e 14 assist in 28 partite di Serie A rendono bene l’idea di un attaccante che è ormai tra i più determinanti del campionato italiano e il vero leader della sorprendente squadra allenata da Alessio Dionisi.

Il problema, piuttosto, si presenta quando l’esterno destro non è in campo, come è successo oggi contro il Cagliari quart’ultimo in classifica, che prima della sfida aveva oltre 20 punti in meno dei neroverdi. Ma non è solo un caso: il Sassuolo, quando Berardi non è in campo è davvero un’altra squadra, e questo rischia di diventare un problema nella prossima stagione, se l’azzurro dovesse davvero trasferirsi altrove.

I numeri del Sassuolo senza Berardi

Quella di Cagliari è appena la quarta sconfitta del Sassuolo nel 2022, a testimonianza di come i ragazzi di Dionisi abbiano seriamente ingranato nella seconda parte della stagione, dopo un inizio più lento. Ma di queste quattro sconfitte, tre sono arrivate nelle uniche tre occasioni in cui Berardi non è stato in campo.

Se guardiamo l’intera stagione, l’attaccante della Nazionale è stato assente per il suo club solo in altre due occasioni, nelle prime due di campionato: all’esordio, è arrivata la vittoria sul Verona di Di Francesco, che nel giro di poche settimane sarebbe stato esonerato dopo un inizio disastroso; alla seconda, il Sassuolo ha pareggiato 0-0 in casa contro la Sampdoria.

Al momento, quindi, il gioco e i risultati del Sassuolo sembrano girare soprattutto attorno alla figura di Domenico Berardi, sia per il suo livello tecnico sia per il carisma del giocatore, ormai un veterano del club emiliano. Questa dipendenza costringerà per forza Dionisi a dover ristrutturare la sua squadra in estate, se come sembra l’attaccante si trasferirà altrove (il Milan pare il più interessato).

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI