Sassuolo-Milan cifre blu per la partita scudetto

Sassuolo-Milan: i prezzi dei biglietti per il match scudetto schizzano alle stelle e raggiungo prezzi davvero inimmaginabili.

Siamo arrivati ormai all’ultima curva di questo appassionante campionato. Nella giornata finale si deciderà la corsa scudetto, col Milan che ha bisogno di un punto contro il Sassuolo per tornare a laurearsi campione d’Italia a 11 anni di distanza dall’ultima volta. Com’è immaginabile, la febbre scudetto è alta nella Milano rossonera e la corsa per assicurasi un biglietto per il match finale in casa del Sassuolo è sfrenata e assume contorni inimmaginabili.

Sassuolo-Milan: prezzi alle stelle per i biglietti

I tifosi rossoneri hanno preso d’assedio il sito del Sassuolo per assicurarsi i biglietti della gara che può regalare il titolo alla squadra di Pioli. Come spesso accade in eventi del genere, oltre alla vendita tradizionale si è sviluppata una rete di vendita secondaria che ha fatto schizzare alle stelle i prezzi dei biglietti. Su internet si trovano dei biglietti acquistabili di seconda mano, ovvero non tramite canali ufficiali ma da persone che hanno originariamente acquistato il tagliando. Una vendita in teoria non permessa, ma che prolifera sempre in rete per eventi con una domanda del genere.

Non essendo una vendita regolamentata, i prezzi di questi biglietti schizzano chiaramente alle stelle e arrivano a toccare cifre assurde. I biglietti per Sassuolo-Milan in tribuna sono stati messi in vendita anche a 3.000 euro, un prezzo folle e altissimo, che però dà la cifra dell’altissima richiesta dei tifosi rossoneri per i tagliandi.

Una situazione del genere è stata vissuta recentemente per un altro match attesissimo, ovvero la finale di Conference League che la Roma giocherà contro il Feyenoord. Anche in questo caso i biglietti sono arrivati a sfondare le cifre a quattro zeri, con la vendita di seconda mano che ha proliferato in maniera incontrollata.

Scenario che si ripete dunque per Sassuolo-Milan. La corsa ai biglietti è incontrollata, testimonia l’entusiasmo dei tifosi rossoneri, ma anche la mancanza di organizzazione nella vendita dei tagliandi per eventi del genere.