HomeCalciomercatoUn talento a parametro zero: Samuele Vignato fa gola alle big italiane

Un talento a parametro zero: Samuele Vignato fa gola alle big italiane

Per Samuele Vignato calciomercato e futuro viaggiano su un unico binario: la Juventus pressa il classe 2004 del Chievo, cercato da tutte le big italiane

Il momento critico del Chievo Verona potrebbe ripercuotersi sul mercato. In maniera relativa, ma non solo: infatti, nella rosa clivense ci sono diversi giovani che, una volta ufficializzata l’esclusione del club veneto dalla prossima Serie B, potrebbero facilmente accasarsi altrove.

Tra questi c’è Samuele Vignato, attaccante classe 2004 fratello del più celebre, e anagraficamente più anziano, Emanuel. Il talento di casa gialloblu starebbe per liberarsi a parametro zero dal club che, tra le altre cose, non ha mai avuto occasione di blindarlo visto che il ragazzo non ha ancora compiuto 18 anni.

Vignato, un’occasione a zero per la Juventus

Niente contratto professionistico, quindi, e di conseguenza c’è anche più facilità a metterci le mani su. Il ragazzo ha incantato soprattutto a livello giovanile, ma è ovvio che le sue giocate e il killer instinct negli ultimi sedici metri non siano passati inosservati.

Lo sa il Chievo, destinato a perderlo senza poterci fare nulla, ma lo sanno anche e soprattutto le big della Serie A che, secondo indiscrezioni, starebbero imbastendo vere e proprie trattative parallele per far sì che il calciatore accetti una destinazione piuttosto che un’altra.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, l’ultima società ad aggiungersi alla schiera di pretendenti è la Juventus, che si sarebbe direttamente mossa con l’agente prospettando a Samuele Vignato l’immediata affiliazione alla compagine under 23 che milita in Serie C.

Così facendo, il ragazzo potrebbe sin da subito misurarsi con il calcio professionistico, assaggiato per una mezz’ora scarsa durante la scorsa stagione, proprio con la maglia del Chievo. I bianconeri possono esercitare un grande fascino e mettere sul piatto diverse prospettive, tuttavia non sono gli unici interessati al calciatore.

Le altre pretendenti

Infatti, prima della Juventus erano state Inter e Milan a sondare la disponibilità del ragazzo nel trasferirsi a Milano. Nerazzurri e rossoneri non hanno ricevuto né un sì ma nemmeno un no: semplicemente, per Vignato calciomercato e futuro si intrecciano, quindi ogni decisione deve essere ponderata.

Secondo le voci degli ultimi mesi, però, va anche rilevato come a prescindere dai problemi del Chievo il calciatore sia stato cercato già da Napoli e Bologna, squadra nella quale milita il fratello maggiore. E, dalla Spagna, è spuntata anche una suggestione clamorosa, che vedrebbe addirittura il Barcellona interessato a uno dei 2004 più interessanti in circolazione.

Ancora non si sa come finirà questa lunga telenovela di mercato: di certo, però, c’è che Vignato, comunque vadano le cose, a settembre vestirà una maglia differente da quella dei Mussi Volanti.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti