Ronaldo alla Juve, la verità sul clamoroso ritorno

Cristiano Ronaldo torna alla Juve, cosa c’è di vero? Le indiscrezioni arrivano dalla Spagna, Jorge Mendes lo avrebbe proposto. 

Cristiano Ronaldo ha lasciato la Juventus poco meno di un anno fa. Negli ultimi giorni del calciomercato estivo 2021 il giocatore riuscì a trovare una nuova sistemazione dopo aver deciso, in comune accordo con Club e allenatore, di andar via. Quando sembrava destinato al Manchester Ciy di Pep Guardiola, l’intervento di Ferguson e l’offerta del Manchester United hanno cambiato le carte in tavola.

Così si è concretizzato il ritorno di Cristiano ai Red Devils. La sua è stata una buona stagione sul piano personale, ma non per la squadra; lo United infatti non si è qualificato nemmeno per la Champions League, e questo è un elemento molto importante per il fuoriclasse portoghese. Secondo alcune fonti, il giocatore starebbe valutando un addio e in Spagna hanno parlato addirittura di un clamoroso ritorno alla Juve.

Ronaldo torna alla Juve? Ecco come stanno le cose

A riportato è stato Sport.es, il noto e importante quotidiano spagnolo, molto vicino alle questioni del Barcellona e del Real Madrid. L’indiscrezione raccontava di un Jorge Mendes, l’agente di Ronaldo, che lo avrebbe proposto all’amico Andrea Agnelli per un ritorno che avrebbe davvero dell’incredibile. La verità però è un’altra ed è stata prontamente rivelata dai quotidiani italiani, soprattutto quelli più vicini alle vicende di casa bianconera.

A quanto pare, infatti, non ci sarebbe alcun tentativo in corso da parte della Juve per un ritorno di Cristiano Ronaldo. La situazione attuale è questa, chiaramente tutto può cambiare ma stiamo parlando di un qualcosa di impossibile. Per una serie di motivi, in particolar modo di natura economica. La Juve è stata costretta a vendere Cristiano per il suo ingaggio troppo alto (30 milioni). Le cifre sono ancora quelle ed è difficile pensare che i bianconeri possano tornare sui loro passi. Sarebbe qualcosa di davvero clamoroso e inaspettato. E lo sarebbe anche sul fronte Neymar: anche su di lui è uscita fuori qualche indiscrezione, sempre in chiave Juve.