Roma, recupero importante per Mourinho in vista dell’Empoli

La Roma si accinge a sfidare l’Empoli in trasferta de José Mourinho recupera un giocatore molto importante della sua rosa

È un momento molto delicato quello che sta vivendo la Roma di José Mourinho, reduce da due ko preoccupanti e alla ricerca del riscatto in casa dell’Empoli. I giallorossi avevano cominciato molto bene il campionato, conquistando anche la vetta della classifica insieme all’Atalanta. Poi però è arrivato il pesante 4-0 rimediato a Udine, cui ha fatto seguito l’esordio deludente in Europa League, col 2-1 subito in casa del Ludogorets. A ciò si sono accompagnati molti infortuni, che hanno limitato Mourinho nelle sue scelte. La sfortuna vede giallorosso ultimamente, ma la Roma ha il dovere di fare meglio e vuole cominciare proprio dalla sfida con l’Empoli.

In Toscana i giallorossi cercano il successo che li rilancerebbe in alto in classifica e che li farebbe arrivare al meglio al delicato confronto con l’Atalanta della prossima giornata, ultima gara prima della sosta per le Nazionali. Una sfida molto delicata, che però Mourinho può affrontare con un recupero importante tra le proprie fila.

Roma: Zaniolo torna a disposizione per l’Empoli

La bella notizia di questa mattina è il ritorno di Zaniolo a disposizione di José Mourinho. Come si evince dai social giallorossi, il numero 22 è partito per Empoli insieme ai compagni. Un’ottima notizia, perché Zaniolo manca dalla seconda di campionato, dalla sfida con la Cremonese in cui ha rimediato il brutto infortunio alla spalla. Sino a quel momento, Nicolò è stato uno dei giocatori più in forma in casa Roma e la sua assenza ha pesato moltissimi nelle gare che hanno seguito.

Ora Mourinho ritrova Zaniolo e può tornare a sorridere, ma ci sarà da capire la gestione del numero 22. Molto probabilmente il calciatore partirà dalla panchina, ma è incerto anche un suo impiego a gara in corso: è molto probabile che Mourinho lo possa utilizzare solo come arma in caso di necessità, per fargli poi rimettere minuti nelle gambe con l’Helsinki giovedì e lanciarlo con l’Atalanta, in una sfida molto complessa.

Poter tornare a contare su Zaniolo è però molto importante per Mourinho, che con l’Empoli recupera anche Abraham, assente col Ludogorets. Il tecnico inizia a recuperare pezzi importanti e si attende ora delle risposte dai suoi, chiamati a vincere in Toscana per riprendere un cammino che fino a una settimana fa sembra molto positivo e che dopo Udine si è invece incrinato. Con uno Zaniolo in Piazza, la Roma vuole mettersi alle spalle le recenti difficoltà.