Roberto Ciarapica, chi è il telecronista Mediaset e quale squadra tifa

Roberto Ciarapica è uno dei volti più noti e conosciuti di Mediaset. Ma di che squadra è tifoso il famoso telecronista? Ecco tutte le curiosità.

Roberto Ciarapica è un giornalista e scrittore. Il successo e la consacrazione per lui è arrivata in primis grazie a Sportmediaset. L’uomo non a caso lavora nell’azienda di Cologno Monzese da ormai parecchi anni e svolge il ruolo di telecronista e di inviato dei notiziari sportivi delle reti del gruppo editoriale. Molto spesso, va detto, si è trovato al centro di alcune polemiche e discussioni. Giusto però entrare nel dettaglio e nello specifico.

LEGGI ANCHE: Massimo Callegari, chi è il telecronista e che squadra tifa

Chi è Roberto Ciarapica

Ciarapica è nato il 7 giugno del 1975 e la sua carriera professionale ha preso il via e ha la trovato consacrazione definitiva nel 2005, quando si è ufficialmente iscritto all’Ordine dei giornalisti della Lombardia. In passato è stato vittima di alcuni attacchi da parte dei tifosi della Juventus per un servizio su quanto accaduto in alcuni campionati di fine anni ’90. Molto più recentemente l’uomo Mediaset è finito nel mirino dei supporters della Lazio per alcune frasi su Ciro Immobile. Critiche che l’hanno portato a chiedere scusa e a ribadire la sua stima per l’attaccante dei biancocelesti e della Nazionale.

Tornando alla sua carriera e alla sua vita professionale, nel tempo in cui Mediaset, attraverso Premium Sport, aveva i diritti della Serie A, è stato protagonista di innumerevoli telecronache di sfide di campionato, alcune anche molto importanti e indimenticabili, tra cui quelle della cavalcata del Napoli targato Maurizio Sarri e Gonzalo Higuain. E in questi giorni sarà impegnato con i match di Coppa italia, in questa stagione esclusiva dell’azienda lombarda.

LEGGI ANCHE: Perché le squalifiche in Serie A si scontano in Supercoppa

Quale squadra tifa Roberto Ciarapica

Il telecronista Mediaset non ha mai rivelato quale sia la sua squadra del cuore e se ha un legame particolare con qualche club. Dunque si possono solo e soltanto fare delle ipotesi, basandosi magari sulla sua provenienza. Infatti, essendo un lombardo DOC, potrebbe avere delle simpatie per una delle due milanesi. Non si ha però, quantomeno al momento, nessuna certezza. Chissà se in futuro sarà lui stesso a risolvere questo mistero.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI