Quando riprende il campionato di serie A

Siamo giunti all’ultimo weekend di Serie A: quando riprende il campionato dopo la sosta per i Mondiali

Siamo arrivati al momento che tantissimi tifosi, e anche addetti ai lavori, temevano: la lunga sosta per i Mondiali. In questa anomala stagione che stiamo vivendo, al termine di questo weekend diremo addio per quasi due mesi ai campionati nazionali, accogliendo il contestatissimo Mondiale in Qatar. Uno stop insolito, che pesa ancora di più in Italia considerando che la selezione di Mancini nemmeno prende parte alla kermesse qatariota. Una pausa che rischia davvero di essere una rivoluzione, perché da qui a due mesi inizierà una seconda parte di stagione che si profila come un nuovo inizio, con tantissimi fattori da considerare, come le condizioni delle squadre al rientro, gli strascichi fisici e psicologi del Mondiale e un altro calendario condensatissimo che porterà verso le battute finale di quest’annata lunghissima.

Il campionato di Serie A, dunque, va in pausa dopo questo weekend. L’ultima partita dell’anno sarà il delicato confronto tra Juventus e Lazio di domenica 13 novembre alle ore 20:45. Dopo di che tutti in pausa, i nazionali convocati per il mondiale partiranno alla volta del Qatar, i calciatori che rimarranno in Italia proveranno a mantenere la forma con le proprie squadre, con allenamenti e amichevoli, fino al 4 gennaio 2023, quando Salernitana-Milan e Sassuolo-Sampdoria segneranno il ritorno ufficiale della Serie A dopo la sosta per i Mondiali.

Serie A: la prima giornata del 2023

Il campionato di Serie A riprende ufficialmente, dunque, il 4 gennaio 2023 con la sedicesima giornata. Sarà anche un turno inedito, perché si disputerà interamente nella stessa giornata, un evento unico al tempo del calcio spezzatino. Dopo le due sfide già citate delle 12:30, alle 14:30 in campo Torino-Verona e Spezia-Atalanta, mentre alle 16:30 sarà il turno delle romane, con la Roma che ospita il Bologna e la Lazio in trasferta a Lecce. Alle 18:30 la Juventus è impegnata a Cremona e la Fiorentina ospita il Monza, mentre per concludere alle 20:45 ci sono Udinese-Empoli e il piatto forte di giornata: Inter-Napoli.

Un rientro adrenalinico, seguito tre giorni dopo dall’inizio di una nuova giornata, incentrata sul big match tra Milan e Roma la sera dell’8 gennaio. Prima dell’inizio del girone di ritorno, poi, ci sono altri due turni, anche questi ricchi di scontri importanti perché il 13 gennaio va in scena Napoli-Juventus e il 24 sarà il turno di Lazio-Milan e di Juventus-Atalanta. Poi, si riparte con il girone di ritorno e con un calendario pienissimo fino alla fine dell’anno. La pausa per il Mondiale arriva adesso a far saltare un po’ tutti i piani dei tifosi italiani, ma quando riprende il campionato promette davvero spettacolo.