HomeNotizieDove vedere Porto-Roma in diretta tv e streaming

Dove vedere Porto-Roma in diretta tv e streaming

Sarà Porto-Roma il piatto forte nel programma delle amichevoli di oggi: ecco dove vedere il match in diretta tv e streaming

Amichevole di lusso per la Roma di José Mourinho, che all’Estadio do Dragão sfida il rinnovato Porto di Sergio Conçeicao. Per lo Special One è una partita che, anche se non mette nulla in palio, vorrà dire molto come tutte quelle che si giocano da quelle parti.

Infatti, a Porto Mou ha vinto la Champions League – ormai quasi vent’anni fa – e da lì è definitivamente decollata la sua carriera da allenatore. Inoltre, il test contro una squadra di prima fascia servirà per tastare al meglio le condizioni di una squadra sulla quale, quest’anno, ci sono parecchie aspettative.

Per questo motivo sarà curioso vedere come Porto-Roma influirà sul cammino prestagionale dei giallorossi, reduci dalle vittorie contro Montecatini, Ternana, Triestina e Debrecen.

zalewski
Fonte immagine: @TheRedCreed94 (Twitter)

Dove vedere Porto-Roma in tv e straming

Porto-Roma, fissata in data 28 luglio 2021 con calcio di inizio previsto per le 21, sarà visibile in diretta e in esclusiva tramite la piattaforma satellitare Sky. Nello specifico, il canale di riferimento è il 201, Sky Calcio Uno,  ma il match sarà trasmesso anche sul canale 202, Sky Sport Calcio.

L’evento sarà visibile per i possessori di almeno un pacchetto tra Sport e Calcio. In streaming, Porto-Roma verrà trasmessa live su Sky Go e sulla piattaforma Now TV. Sui principali siti di betting, infine, è disponibile la diretta scritta della partita.

Porto-Roma, le probabili formazioni

Tanti giovani e molti esperimenti da entrambe le parti per un’amichevole che sa di notte da Champions League. Sergio Conçeicao sta testando diverse nuove proposte del settore giovanile mentre Mourinho, per l’occasione, regalerà un’occasione dal primo minuto a Bove e Tripi.

Tra i pali giocherà Rui Patricio, mentre – nonostante sia già rientrato in gruppo – non troverà spazio Nicolò Zaniolo, il cui recupero dal brutto infortunio al ginocchio è appena iniziato. Ci sarà Dzeko dal primo minuto, proprio mentre la società sta cercando un attaccante da affiancare al bosniaco.

Porto (4-4-2): Diogo Costa; João Mario, Fábio Cardoso, Diogo Leite, Manafá; Francisco Conceição, Carraça, Bruno Costa, Otavio; Pepê, Toni Martinez

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Ibanez, Kumbulla, Tripi; Bove, Villar; Mkhitaryan, Pellegrini, Perez; Dzeko

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AS Roma (@officialasroma)

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti