HomeCalcio EsteroPochettino perde ancora: è il peggior allenatore del PSG degli sceicchi

Pochettino perde ancora: è il peggior allenatore del PSG degli sceicchi

Pochettino perde la Supercoppa e segna un record negativo: è il peggiore allenatore del PSG degli sceicchi.

Si è aperta nel peggiore dei modi la stagione del PSG. Regina del mercato, ma sconfitta alla prima uscita stagionale. La squadra francese ha perso il primo trofeo dell’anno, la Supercoppa di Francia contro il Lille, perdendo 1-0 con la rete di Xeka al 44′. Una sconfitta che è già pesante per Pochettino, messo sulla graticola per i propri numeri a dir poco preoccupanti. L’argentino infatti è, stando alle statistiche, il peggiore allenatore del PSG degli sceicchi e la sconfitta in Supercoppa, trofeo che i parigini vincevano ininterrottamente dal 2013, pesa come un macigno sulla nuova stagione che sta iniziando.

LEGGI ANCHE: Tokyo 2020: il programma del torneo di calcio maschile

I numeri di Pochettino al PSG

Da quando è arrivato a Parigi, Pochettino ha vinto una Supercoppa e una Coppa di Francia, ma ha fallito in Champions League e soprattutto ha perso clamorosamente il campionato. Ora la sconfitta contro il Lille in Supercoppa si aggiunge all’elenco delle delusioni del tecnico argentino all’ombra della Tour Eiffel.

Quella contro il Lille è l’ottava sconfitta di Pochettino sulla panchina del PSG, su 35 partite giocate. Una media del 22,9% di sconfitte, più di ogni altro tecnico del PSG nell’era qatariota. È riuscito a fare peggio di Antoine Kombouaré, tecnico del primissimo PSG ancora in fase di costruzione, che ha fatto segnare un 21,43% di sconfitte. Molto meglio Laurent Blanc (9,25% di partite perse), Unai Emery (10,53%) e Carlo Ancelotti (11,69%), i primi tre di questa classifica.

Nessuno peggio di Pochettino dunque, su cui la pressione è altissima. Il PSG è stato protagonista di un mercato sontuoso, con gli arrivi di Donnarumma, Ramos, Wijnaldum e Hakimi. C’è da dire che ancora non si è visto il nuovo PSG, con tanti giocatori assenti contro il Lille e quindi ci vorrà del tempo per vedere gli effetti del mercato e quelli del lavoro di Pochettino sulla squadra. Al momento però i numeri non sorridono all’allenatore argentino, che deve invertire al più presto la rotta per evitare guai peggiori della sconfitta in Supercoppa.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Danilo Budite
Danilo Budite
Romano, classe '95. Amo il calcio, soprattutto raccontarlo. Scrivo di tutto ciò che mi circonda.

Articoli recenti