Come saranno i playoff mondiali senza la Russia?

La FIFA ha annunciato cosa succederà ai playoff mondiali per Qatar 2022 dopo l’esclusione della Russia: ecco cosa succederà a fine marzo.

La guerra in Ucraina ha costretto la FIFA a prendere decisioni importanti, in merito alla partecipazione della Russia ai prossimi Mondiali, che si disputeranno a novembre in Qatar. Dopo che Polonia, Svezia e Repubblica Ceca, avversarie di Dzyuba e compagni nel girone degli spareggi, avevano annunciato che non sarebbero scesi in campo per protesta – decisione poi ribadita da altre federazioni, come quella dell’Inghilterra – è arrivato il ban definitivo della Russia dalla competizione.

La selezione della RFS, quindi, non prenderà parte ai playoff mondiali, previsti per il 24 e il 29 marzo prossimi, e questo ha comportato alcuni necessari cambiamenti al gruppo in cui era coinvolta la squadra. Ora, la FIFA ha annunciato cosa succederà.

Playoff mondiali Qatar 2022: cosa succede adesso

La decisione presa dalla FIFA sui playoff mondiali è abbastanza logica ed era infatti ampiamente prevedibile: la Polonia, che avrebbe dovuto affrontare la Russia il 24 marzo, potrà accedere direttamente al turno successivo, dove affronterà la vincente dell’altra sfida del girone, quella tra Svezia e Repubblica Ceca, giocandosi l’accesso al Mondiale di Qatar 2022 in una gara unica il 29 marzo.

Sicuramente un vantaggio, per quanto riguarda i polacchi, che arriveranno alla sfida decisiva più riposati, considerando anche che i campionati europei si disputeranno ancora nel turno del weekend (19-20 marzo).

La FIFA ha inoltre stabilito che la gara degli spareggi per il Mondiale che doveva vedere opposta la Scozia all’Ucraina sarà rinviata a data da destinarsi, date le difficoltà della selezione di Kiev di potersi concentrare sulla partita in questa difficile sitruazione. L’altra sfida del gruppo, quella tra Galles e Austria, di terrà invece regolarmente il 24 marzo, ma per il turno successivo bisognerà attendere il risultato di Scozia Ucraina.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI