Patrick van Aanholt, ruolo e caratteristiche dell’obiettivo di mercato della Lazio

La Lazio ha individuato un nuovo rinforzo da regalare a Sarri, ovvero Patrick van Aanholt: conosciamo meglio il terzino olandese ex Crystal Palace

Dopo l’annuncio a sorpresa di Maurizio Sarri come nuovo tecnico, la Lazio si dimostra sul pezzo anche sul mercato. L’intenzione è infatti di prendere giocatori di qualità, ma soprattutto funzionali al tipo di gioco del mister toscano. Rientra tar questi profili Patrick van Aanholt, terzino sinistro reduce da 4 stagioni nelle file del Crystal Palace e dato da più fonti come prossimo acquisto biancoceleste.

LEGGI ANCHE: Tutte le rose dei convocati delle nazionali di Euro 2021

Il club di Claudio ha infatti pronto per lui un triennale a 1.8 milioni di euro a stagione. In molti danno l’affare già per concluso, anche se in Inghilterra l’Arsenal – con il tecnico Arteta che è un suo grande estimatore – vorrebbe provare un sorpasso last minute ai danni dei biancocelesti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da P v A (@patrickvanaanholt)

Gli inizi tra Inghilterra e Olanda

Van Aanholt si forma a livello giovanile in due tra le migliori accademie d’Europa, ovvero quelle di PSV e Chelsea. I Blues però non lo ritengono subito pronto per il grande salto, girandolo in prestito ad altri club in modo che possa crescere a giocare con continuità. Il terzino olandese gioca in Championship con le maglie di Coventry City, Newcastle e Leicester, avendo un fugace ritorno a Londra con 2 presenze totalizzate tra il febbraio e il giugno del 2010.

LEGGI ANCHE: Tabellone ottavi di finale Europei 2021: accoppiamenti, date e orari

Il suo giro d’Inghilterra prosegue nella stagione 2011/12 passando al Wigan, dove però non sfonda andando infatti al Vitesse già nella finestra invernale del mercato. In Olanda comincia finalmente a mostrare le sue qualità, collezionando tra il 2012 e il 2014 7 gol e 10 assist tra tutte le competizioni.

LEGGI ANCHE: Migliori terze Europei 2021: regolamento e criteri di qualificazione

La consacrazione in Premier League, con Sunderland e Crystal Palace

Gli ottimi exploit olandesi valgono a van Aanholt il ritorno in Premier League, con il Sunderland che lo acquista per 2 milioni di euro nell’estate 2014. Con i Black Cats vive due anni e mezzo da assoluto protagonista, dando il massimo nella stagione 2015/16 in cui mette insieme 5 gol e 3 assist in 33 partite.

LEGGI ANCHE: Edu Vargas gol in Copa America: agganciato Batistuta nella classifica all time

Ne gennaio 2017 il Crystal Palace si interessa con grande convinzione al terzino, a tal punto da versare nelle casse del Sunderland ben 12 milioni di euro. L’esterno difensivo olandese conferma a Londra quanto di buono ha fatto vedere in precedenza tra Inghilterra e Olanda, riuscendo ad entrare nel giro della Nazionale e a guadagnarsi la chiamata per gli Europei 2021. Una soddisfazione alla quale si aggiunge il corteggiamento della Lazio, che presto potrebbe diventare la sua nuova squadra.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da P v A (@patrickvanaanholt)

Patrick van Aanholt, ruolo e caratteristiche

Van Aanholt è un terzino sinistro, che all’occorrenza può occupare questa corsia anche agendo da centrocampista. Nella sua carriera, anche se in occasioni molto sporadiche, ha ancore ricoperto i ruoli di terzino destro e di difensore centrale. Dotato di grande rapidità, accompagna con grande continuità l’azione riuscendo ad incidere si a livello di gol che di assist. Tra tutte le squadre in cui ha giocato, sono infatti 32 le sue reti e 29 i suoi passaggi vincenti. Può quindi essere un elemento dirompente nella nuova retroguardia della Lazio.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!