Nikola Moro al Bologna: come gioca e cosa fare al fantacalcio

Nikola Moro è il nuovo colpo in questo mercato del Bologna. Ma quali sono le caratteristiche del centrocampista croato di origini italiane.

Nikola Moro è molto probabilmente uno dei colpi più interessanti e in prospettiva di questa sessione di calciomercato. Il centrocampista si è accasato al Bologna, che l’ha acquistato dalla Dinamo Mosca. A 24 anni c’è dunque per lui l’occasione di consacrarsi e di mettere in mostra quelle che sono le sue indiscutibili qualità. Ma come può inserire negli schemi di Sinisa Mihajlovic? La curiosità è davvero tantissima.

Nikola Moro al Bologna, quali sono le sue caratteristiche?

Il giocatore, che si è formato nella Dinamo Zagabria, in Russia ha fatto molto bene, segnando anche 5 gol in 30 partite. La squadra capitolina però non ha centrato la qualificazione europea. Ed è stato molto probabilmente ciò a convincere Nikola a cercare fortuna altrove. Si sta parlando di un calciatore molto duttile, che nelle giovanili ha giocato sulla trequarti. Oggi però il suo ruolo è quello di mezzala. Molto spesso, grazie alla sua visione di gioco, ha agito davanti alla difesa.

A colpire è la sua intelligenza tattica, che, abbinata a dei piedi a dir poco educati, fanno di lui un centrocampista moderno. E per di più il vizio di fare gol, reso più semplice dalla sua capacità di tiro, lo renderà una pedina fondamentale nello scacchiere del Bologna. Mihajlovic dovrà forse lavorare un po’ dal punto di vista fisico, visti i numerosi infortuni, ma la stoffa al 24enne di certo non manca.

Nikola Moro al Bologna, cosa fare al Fantacalcio?

Sicuramente il classe 1998 può essere una scommessa affascinante per tutti i fantallenatori. I 10 gol e in nove assist realizzati nella sua avventura in Russia fanno capire che lui i bonus possono senza alcun arrivare con costanza e con continuità. Certo, andrà capito il suo adattamento e ambientamento, ma se si vuole spendere poco per completare il proprio centrocampo il neo felsineo può essere davvero il nome giusto.