Napoli, il dato che fa rimpiangere i tifosi

Il Napoli ha concluso il campionato di Serie A al terzo posto in classifica, ma c’è un dato che fa rimpiangere e non poco i tifosi: ecco qual è.

Il Napoli ha chiuso il campionato al terzo posto, centrando dunque la qualificazione alla prossima Champions League. Un obiettivo che nella scorsa stagione era sfuggito proprio all’ultima giornata, non senza polemiche e discussioni. Eppure in casa partenopea c’è del rammarico, in quanto, per buona parte dell’annata, gli azzurri sono stati in piena corsa scudetto. E per di più c’è un dato che può davvero far crescere e aumentare il rammarico. Ma a che cosa ci si riferisce?

Napoli, un dato fa crescere il rammarico: i dettagli

La squadra di Spalletti ha infatti chiuso il campionato come migliore difesa del torneo, con soli 31 gol al passivo. Un primato che viene condiviso con il Milan campione d’Italia. Un qualcosa che non può non fare riflettere, visto che questo dato molto spesso finisce per essere tradotto in scudetto a fine stagione. Non a caso in Serie A è tradizione che la squadra che prende meno gol poi si porti a casa il titolo. E anche quest’anno, visto il trionfo rossonero, questo è stato confermato.

Andando a spulciare e analizzare i dati di quando la massima serie è tornata a 20 squadre, si scopre come miglior difesa vuol quasi sempre dire primo posto finale. Questo non è accaduto, stando ai numeri, soltanto in due occasioni. Questo fa capire come in casa Napoli ci può davvero un po’ di rimpianto per qualche punto buttato al vento. Ma tutto ciò deve esser considerato anche un punto di partenza per il prossimo anno.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI