HomeNotizieNandez, svelata l'offerta del Napoli che ha offeso il Cagliari

Nandez, svelata l’offerta del Napoli che ha offeso il Cagliari

Nahitan Nandez è stato cercato da molte squadre in questo calciomercato: il DS del Napoli parla della sua situazione e dell'”offerta offensiva” ricevuta dal Napoli.

Naithan Nandez è stato uno dei protagonisti di questo calciomercato. L’addio al Cagliari sembrava inevitabile, invece poi l’uruguaiano è rimasto in Sardegna, non senza qualche malumore. Il DS dei sardi, Capozucca, ha fatto un punto sulla situazione del giocatore all’Unione Sarda, parlando delle offerte ricevute per lui, soprattutto di una arrivata dal Napoli che ha provocato in modo particolare lo sdegno della società rossoblu.

LEGGI ANCHE: Acquisti Serie A 2021/2022: i colpi delle 20 squadre

Nandez, ecco l’offerta del Napoli

“Nandez? Ha avuto delle richieste, l’ultima, offensiva, da parte del Napoli (prestito da 1 milione). E il Cagliari queste offerte non poteva certo accettarle. Nandez è stato acquistato dal Boca pagando 18 milioni, chi lo vuole deve dargli il giusto valore”.

Queste le parole di Capozucca, una polemica nemmeno troppo velata contro la squadra partenopea, che negli ultimi giorni di mercato ha cercato il centrocampista, prima poi di affondare il colpo per Zambo-Anguissa. Il Cagliari non ha visto di buon occhio l’offerta, che comunque non è stata l’unica rispedita al mittente.

“Nandez ha fatto un finale di stagione importante, ambiva a un top club che partecipi alle coppe. Ha avuto abboccamenti, vedi Inter, Tottenham, Roma e Napoli. Normale abbia pensato di poter andare via”. Insomma interessamenti ci sono stati, ma alla fine nulla di concreto. Rimane però alta la voglia dell’uruguaiano di andare via. Serve però la giusta offerta per un Cagliari che ha dato prova di non cedere nemmeno di un millimetro per liberare il proprio calciatore.

A gennaio e in estate sicuramente molte squadre torneranno alla carica per l’uruguaiano, che comunque per il momento resta a Cagliari per provare a dare il suo contributo alla ricerca di una salvezza più tranquilla rispetto allo scorso anno.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Danilo Budite
Danilo Budite
Romano, classe '95. Amo il calcio, soprattutto raccontarlo. Scrivo di tutto ciò che mi circonda.

Articoli recenti