Mondiali 2022 accoppiamenti semifinali

argentina lautaro mondiali 2022
Fonte: Image Photo

Mondiali 2022: ecco gli accoppiamenti delle semifinali della Coppa del Mondo in Qatar in corso in questi giorni. Continua la strada verso il titolo mondiale!

Siamo ormai alla fase conclusiva dei Mondiali: restano solo quattro squadre a contendersi il titolo mondiale del 2022. Chi solleverà la Coppa del Mondo in Qatar? Per scoprirlo, non resta che aspettare e vedere le semifinali del torneo. Ecco quali sono gli accoppiamenti delle semifinali dei Mondiali 2022.

  • CROAZIA – ARGENTINA
  • MAROCCO – FRANCIA

Mondiali 2022: gli accoppiamenti delle semifinali

La prima semifinale dei Mondiali 2022 metterà davanti la Croazia e l’Argentina. I balcanici sono i finalisti del 2018, quando persero contro la Francia, ma sono anche la grande sorpresa del torneo, dato che nessuno li accreditava per arrivare così lontano nella competizione. Grazie alla sapienza tattica del ct Dalic e di un Modric in forma smagliante a dispetto dell’età, ora la Croazia sembra poter battere chiunque. Nel suo percorso ha già avuto la meglio di Canada, Belgio, Giappone e Brasile, eliminando le ultime due ai calci di rigore.

L’Albiceleste invece è una delle grandi favorite, anche perché questo sarà l’ultimo Mondiale di Messi, chiamato a vincere quel titolo sfuggitogli nel 2014 che lo metterebbe definitivamente al pari del mito Maradona. L’Argentina è partita molto male in questo Mondiale, perdendo all’esordio contro l’Arabia Saudita, ma ha saputo riprendersi, anche soffrendo. Ha già eliminato Messico, Polonia, Australia e Olanda, ed è inoltre la detentrice del titolo sudamericano, avendo conquistato la Copa America nell’estate 2021.

Dall’altra parte del tabellone arriva a sorpresa il Marocco, prima selezione africana ad approdare alle semifinali di un Mondiale. Per i magrebini un percorso eccezionale, che li ha visti eliminare corazzate come Belgio, Spagna e Portogallo, grazie a una superba capacità difensiva e una grande abilità nel sfruttare le poche occasioni avute.

La semifinale vedrà il Marocco affrontare la Francia detentrice del titolo mondiale e vincente nei quarti contro l’Inghilterra, dopo aver fatto fuori anche Danimarca e Polonia. Una sfida affascinante anche per motivi storici che il Marocco è stato colonia francese (così come spagnola e portoghese). I Bleus sono chiaramente una delle grandi favorite, ma in questa finale si troveranno a sfidare una magrebina, proprio come la Tunisia: l’unica squadra ad averla battuta in questo Mondiale, nei gironi.