mercoledì, Aprile 24, 2024

Perché il Milan vuole Van Bommel in panchina?

Il Milan vira su Mark Van Bommel...

Per le big d’Europa non è facile trovare un nuovo allenatore

Le big europee stanno incontrando più difficoltà...

Il futuro di Zaccagni è sempre più biancoceleste

Mattia Zaccagni questa sera non sarà tra...

Milan, che guaio: tegola per i rossoneri, tifosi sconvolti

Serie AMilan, che guaio: tegola per i rossoneri, tifosi sconvolti

Il Milan è sempre più in crisi: una nuova tegola si è abbattuta sulla squadra, i tifosi sono senza parole. Cosa può accadere ora

Il mondo del calcio italiano sta attraversando un momento davvero complesso. Non tanto per i risultati sul erreno di gioco, dove comunque tre delle quattro squadre nostrane sono qualificate agli ottavi di Champions League, con il Napoli capace di impressionare l’Europa intera.

Il vero problema riguarda proprio tutti gli avvenimenti extracampo, che stanno coinvolgendo non solo la giustizia sportiva, ma anche quella ordinaria. Emblematico il caso della Juventus, condannata dalla Corte Federale con ben 15 punti di penalizzazione per il caso plusvalenze, con le intercettazioni della magistratura che hanno evidenziato gli artifizi generati volutamente dai dirigenti con il fine ultimo di alterare i bilanci.

E la Juventus rischia ancor di più, perché all’orizzonte vi saranno altri due processi a suo carico; c’è infatti il secondo filone di plusvalenze, che coinvolge altri club, e poi la “manovra stipendi”, legata al periodo Covid con la rinuncia – solo sulla carta – degli emolumenti relativi a quattro mensilità da parte dei calciatori.

Milan, indagini in corso: cosa sta accadendo

Se il club bianconero rischia addirittura la retrocessione, anche in casa Milan la situazione non è rosea, anzi. In questo caso non c’entrano le plusvalenze, ma il passaggio del club dal fondo Elliott a RedBird di Gerry Cardinale, con la vendita delle quote avvenuta lo scorso mese di agosto.

Come riporta l’Ansa è la Guardia di Finanza, attraverso il nucleo speciale di polizia valutaria, ad aver aperto le indagini in seguito ad un esposto avanzato dalla Blue Sky, società di Lussemburgo ed ex socio di minoranza nella gestione della società.

In questo ambito i finanziaeri stanno effettuando acquisizioni e l’accusa è una presunta appropriazione indebita. Non vi sono, però, attualmente indagati ed il fascicolo aperto dalla Procura di Milano, dal pm Giovanni Polizzi e dall’aggiunto Maurizio Romanelli, è a carico di ignoti.

Già, ma cosa è accaduto di preciso? Blue Sky, nello scorso mese di settembre, non aveva proceduto – rinunciando – al ricorso cautelare per bloccare la cessione della società a RedBird da parte di Elliott. Ciò nonostante, sarebbe rimasto in piedi un procedimento civile nei confronti di Elliott ed avviato da Blue Sky riguardante un pegno.

Quest’ultima avrebbe contestato a suo danno una condotta fraudolenta dalla vendita del club, non avendo mai ricevuto notizia sull’operazione. Al momento, ovviamente, c’è massimo riserbo da parte della Procura del capoluogo meneghino ma al momento è certo come le acquisizioni non stiano riguardando Casa Milan.

Potrebbe interessarti anche:

Check out other tags:

Gli articoli più letti