Maxi Lopez Birmingham: quanto è costato il club inglese all’argentino

maxi lopez
Fonte: Image Photo

Maxi Lopez Birmingham i dettagli dell’acquisizione operata dall’ex calciatore di Catania e Milan

A un anno dal suo ritiro, dopo aver vestito la maglia della Sambenedettese, Maxi Lopez è rientrato con forza nel mondo del calcio, con un’operazione davvero incredibile. L’ex attaccante del Milan e del Catania, infatti, lo scorso luglio ha acquistato il 50% delle quote del Birmingham City, storico club inglese che oggi milita in Championship, la seconda divisione inglese. Svestiti gli scarpini, dunque, Maxi Lopez ha vestito quelli da dirigente, iniziando questa intrigantissima nuova avventura.

Si tratta di una prima volta per l’argentino nel calcio inglese. Maxi, infatti, tra le tante esperienze che ha vissuto in carriera, non ha mai giocato né in Premier League, né in altre divisioni del calcio inglese. L’ex attaccante, dunque, ha deciso di tentare questa avventura come co-proprietario, sborsando circa 50 milioni insieme al socio Paul Richardson. L’intervento di Maxi Lopez, tra l’altro, è stato anche decisivo, perché il club stava vivendo un periodo di forte crisi in cui ha anche rischiato il fallimento. Un’instabilità societaria che si è sentita in campo, con la squadra che ha rischiato di retrocedere in First Division, ma alla fine si è salvata e con l’arrivo di Maxi Lopez è potuta tornare a respirare.

Maxi Lopez Birmingham: come sta andando

Con l’arrivo dell’argentino in dirigenza, il club ha ritrovato tranquillità e quest’anno è partito in modo discreto, raccogliendo 13 punti in 11 gare e piazzandosi momentaneamente al sedicesimo posto in classifica, poco sotto la metà del gruppone composto dalle 24 squadre che prendono parte alla Championship. Molto probabilmente la squadra dovrà lottare anche quest’anno per la salvezza, ma sicuramente i periodi più bui della crisi societaria sono lontani grazie all’approdo di Maxi Lopez in dirigenza.

Dal canto suo, l’argentino sta cercando di trovare la sua via dopo il ritiro. Di lui si parla molto per questioni personali, soprattutto legate alla sua ex moglie Wanda Nara. L’obiettivo di Maxi Lopez è quello di costruirsi una propria carriera anche dopo aver tolto gli scarpini e ha cominciato a farlo partendo da Birmingham.