Martin Payero, ruolo e caratteristiche dell’obiettivo del Cagliari

Chi è Martin Payero, centrocampista argentino del Banfield che piace al Cagliari come rinforzo low cost.

Il Cagliari pensa a come rinforzare la propria rosa in vista della prossima stagione. In attesa di risolvere alcuni nodi come quelli legati al futuro di Nandez e al ritorno di Radja Nainggolan, i sardi hanno messo nel mirino il centrocampista argentino del Banfield, Martin Payero.

LEGGI ANCHE: Rapporto costo per gol: la top 25 dei marcatori in Europa

Martin Payero: la carriera

Nato l’11 settembre 1998, l’argento muove i suoi primi passi nel Banfield, squadra con cui, dopo tutta la trafila delle giovanili, esordisce in Primera División il 4 dicembre 2017 contro il San Martin.

Nella stagione 2017-2018 Payero raccoglie altre 3 presenze, mentre ne mette e referto 14 la stagione successiva, segnando anche il suo primo gol tra i grandi il 27 febbraio 2019 in un match di Coppa contro la Juventud Unida.

LEGGI ANCHE: Juventus, Tielemans è il colpo ideale per il centrocampo?

A questo punto il Banfield decide di mandare Payero a fare esperienza al Talleres, con cui raccoglie nella stagione 2019-2020 18 presenze e una rete, segnata contro il Newell’s Old Boys.

Nella stagione corrente è tornato al Banfield, con cui finora ha raccolto 10 presenze e una rete. Payero ha ottenuto anche la chiamata della selezione argentina Under-20.

LEGGI ANCHE: Come stanno veramente le cose tra la Juventus e Cristiano Ronaldo?

Martin Payero: ruolo e caratteristiche

Il ruolo naturale dell’argentino è quello di centrocampista centrale, all’occorrenza può giocare anche sulla trequarti o sulla destra.

È dotato di un ottimo piede destro che lo rende uno specialista nei calci da fermo, sia corner che punizioni. Il costo del suo cartellino si aggira intorno ai 5 milioni e il suo contratto è in scadenza nel giugno 2022. Fattori che rendono l’acquisto del calciatore argentino un’ottima occasione per il club rossoblu.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!