Marcos Leonardo alla Roma: le cifre per il trasferimento sono folli

Marcos Leonardo è stato un grande obiettivo della Roma nelle scorse settimane. L’affare, però, potrebbe presto decollare.

La Roma ha concluso il suo calciomercato nel migliore dei modi e cioè con l’arrivo roboante di Romelu Lukaku che ha già fatto breccia nel cuore dei tifosi ed è pronto a ricambiare il loro amore. Il belga e Azmoun hanno cambiato non poco la composizione dell’attacco giallorosso e l’hanno migliorato per gli impegni italiani ed europei. Quel colpo giovane che la dirigenza ha puntato da tempo, però, alla fine non è arrivato. Ci riferiamo soprattutto a Marcos Leonardo. Il talento del Santos, che era stato seguito anche dalla Lazio nel mese di giugno, aveva l’accordo con il club della Capitale ed era pronto a vestirsi di giallo e rosso, con buona pace anche della sua attuale società. Con il passare delle settimane, però, la trattativa si è complicata non poco, quasi per ragioni politiche. Il Santos, infatti, è crollato a picco in classifica e ha dovuto fare i conti con la zona retrocessione. Perdere il calciatore più rappresentativo della squadra e dopo aver ceduto due talenti neppure maggiorenni per 30 milioni avrebbe innescato un crollo dal punto di vista delle ambizioni e del prestigio non indifferente, un crollo che i brasiliani non potevano permettersi.

La Roma, dopo un lungo tira e molla, è arrivata a offrire 20 milioni più cinque di bonus. Una cifra elevata che sarebbe bastata solo alcune settimane prima, ma poi il calciatore è stato tolto dal mercato. Se ne riparlerà a gennaio e l’ha confermato anche Tiago Pinto nelle ultime ore, quasi come fosse un messaggio diretto al club proprietario del cartellino. Fino ad allora, però, molte cose potrebbero cambiare e soprattutto potrebbe variare anche la valutazione del ragazzo, probabilmente il fattore che spaventa di più José Mourinho e la società della Capitale.

LEGGI ANCHE Sardar Azmoun chi è l’attaccante vicino alla Roma: caratteristiche

Marcos Leonardo colpo Roma: irrompe anche il Manchester United

La Roma, infatti, potrebbe non essere l’unico club interessato al centravanti brasiliano. Secondo quanto riporta “Il Messaggero”, anche il Manchester United segue con grande interesse le sue prestazioni. La concorrenza potrebbe giocare a favore del Santos che potrebbe ritoccare al rialzo e non di poco la cifra richiesta per lasciar partire Marcos Leonardo. Addirittura, se l’attaccante dovesse continuare ad andare in gol con continuità, potrebbero volerci 50 milioni per prelevarlo e portarlo in Europa. A quelle cifre, e con la concorrenza inglese alle porte, la Roma potrebbe essere costretta ad abdicare e puntare nuovi obiettivi. D’altra parte, Tiago Pinto si è sbilanciato non poco sul suo nuovo e il brasiliano solo poche settimane fa ha spinto molto con il suo club per arrivare in Italia e nella Capitale, forte di un accordo tra il suo entourage e quello che sarebbe dovuto diventare il suo nuovo club. Insomma, la trattativa è già molto ben impostata, tanto da sembrare per certi versi solo rimandata. Ne sentiremo parlare anche nelle prossime settimane, ma la sensazione è che potremo presto vedere Marcos Leonardo in Serie A. A cifre non folli, si spera.

Claudio Cafarelli
Claudio Cafarellihttps://www.minutidirecupero.it
Giornalista pubblicista, laurea in Economia, fondatore di Contrataque nel 2012 e di MinutiDiRecupero nel 2020. Appassionato di SEO e ricerca di trend, ho lavorato come copywriter e content manager per agenzie italiane e straniere con particolare attenzione alla scrittura e indicizzazione di contenuti. Dopo aver coltivato una lunga esperienza nella scrittura di trasmissioni televisive e radiofoniche, lavoro per l'agenzia di marketing digitale Jezz Media come responsabile editoriale per l'Italia. Mi occupo della costruzione di piani editoriali facendo riferimento ad analisi trend e volumi di ricerca in chiave SEO e della stesura ed ottimizzazione di articoli e testi per siti web. Appassionato di calcio ho lavorato a trasmissioni sportive in TV e radio e scritto per NapoliCalcioLive, PianetaNapoli, Virgilio Sport e calciomercato.it

Potrebbe interessarti anche: