HomeCalcio EsteroIbrahima Konaté: il profilo del nuovo colpo del Liverpool

Ibrahima Konaté: il profilo del nuovo colpo del Liverpool

Ibrahima Konaté è il nuovo colpo del Liverpool: i Reds pagheranno la clausola rescissoria per il difensore del Lipsia.

L’ultima annata ha messo in mostra l’esigenza del Liverpool di rinforzare la difesa. L’infortunio lunghissimo di van Dijk ha messo in ginocchio la retroguardia dei Reds, evidenziando i limiti di un reparto bisognoso di rinforzi. Per la prossima stagione dunque Jürgen Klopp potrà contare anche su Ibrahima Konaté, per cui il Liverpool pagherà la clausola di circa 35 milioni.

Ibrahima Konaté: la carriera

Classe 1999, nativo di Parigi, Ibrahima Konaté muove i suoi primi passi nel Paris FC, trasferendosi nel 2014, all’età di 15 anni, al Sochaux. Con i francesi trova l’esordio nel calcio dei grandi in un match di Coppa di Lega contro il Monaco, nel gennaio 2017. Un mese dopo inizia a giocare in pianta stabile e collezione ben 12 presenze e una rete in Ligue 2.

Nell’estate 2017 arriva la chiamata del Lipsia, sempre attento al mercato dei giovani talenti. Inizialmente viene preso per le giovanili, ma passa quasi immediatamente in prima squadra, esordendo in Bundesliga il 1 ottobre 2017 contro il Colonia.

LEGGI ANCHE: Daily Mail, Tom Collomosse: “Tentazione Superlega? Fenomeno Leicester un problema per le grandi del calcio inglese”

La sua prima stagione al Lipsia si conclude con 20 presenze, tra cui 4 in Europa League. L’anno successivo arriva la vera e propria esplosione di Konaté, che si afferma come un titolare in pianta stabile del club tedesco, mettendo a referto ben 43 reti e trovando le sue prime reti col Lipsia. il primo sigillo contro il Craiova in Europa League, il 9 agosto 2018.

Dopo il 2019, anno in cui Konaté viene indicato dalla UEFA come uno dei 50 giovani più promettenti, la carriera del francese vive un brusco stop. Nell’ultimo anno e mezzo il francese ha collezionato 29 presenze e una rete.

Ibrahima Konaté: caratteristiche

194 cm per 93 kg, Ibrahima Konaté è un difensore a dir poco possente fisicamente. Nella sua carriera ha sempre giocato da difensore centrale, principalmente in una linea a 4.

La svolta nella carriera di Konaté è arrivata col passaggio al Lipsia. In Francia l’avventura al Sochaux ha avuto dei chiaroscuri, il difensore non viveva una situazione serenissima, ma col passaggio in Germania ha ritrovato l’entusiasmo di giocare a calcio, grazie al supporto di Nagelsmann e del compagno di reparto Dayot Upamecano.

LEGGI ANCHE: Otto anni fa il sensazionale poker di Lewandowski al Real Madrid

Ora per Ibrahima Konaté è pronta una nuova, suggestiva, avventura. Nel Liverpool andrà a formare un reparto che, una volta tornati, potrà contare su due difensori di primissimo livello come Virgil van Dijk e Joe Gomez. E su un allenatore come Jürgen Klopp che può davvero dare una grande svolta alla sua crescita.

 

Danilo Budite
Danilo Budite
Romano, classe '95. Amo il calcio, soprattutto raccontarlo. Scrivo di tutto ciò che mi circonda.

Articoli recenti