Juventus-Chelsea in Champions League: come sono andati i precedenti

Alla vigilia di Juventus-Chelsea vanno ricordati i quattro precedenti tra le squadre in Champions League: i numeri della sfida

Juventus-Chelsea sarà il piatto forte della serata di mercoledì di Champions League. Il match si giocherà all’Allianz Stadium di Torino e vedrà impegnate le due squadre favorite per passare il il girone H. Sarà probabilmente solo da stabilire l’ordine con il quale andranno agli ottavi, con buona pace di Zenit e Malmo, entrambe battute alla prima giornata.

LEGGI ANCHE: Girone Juventus in Champions League: avversarie e calendario

Per la squadra di Allegri, piena di assenti, non sarà un compito affatto facile, perché anche se il Chelsea ha fatto fatico all’esordio contro i russi e nel weekend scorso ha perso in maniera netta contro il Manchester City, quella di Tuchel rimane la compagine campione in carica. Le due squadre, statistiche alla mano, saranno al loro quinto incrocio in Champions League.

Juventus-Chelsea, i precedenti: Blues avanti nel 2009

Nella stagione 2008/09 Juventus e Chelsea si trovarono di fronte agli ottavi di finale di Champions League, dopo che i bianconeri arrivarono primi nel gruppo H – dove, curiosamente, c’era anche lo Zenit – davanti al Real Madrid, mentre gli inglesi si presero la seconda piazza del girone A, dietro la Roma.

A Stamford Bridge il Chelsea vinse 1-0 una partita abbastanza brutta, risolta da un colpo del solito Didier Drogba, ai tempi la stella della squadra allenata dall’olandese Hiddink. In campo, per i londinesi, c’erano tra gli altri Terry, Lampard, Ashley Cole, Ballack e Anelka.

LEGGI ANCHE: Champions League 2021/22: squadre partecipanti e calendario

La Juventus creò poco, ma al ritorno – giocato a Torino – sfoderò invece una grande prestazione, andando avanti due volte con Iaquinta e Del Piero, su calcio di rigore, ma venendo raggiunto in altrettante occasioni da Essien e Drogba. Ranieri e i suoi ragazzi vennero così eliminati.

Juventus-Chelsea nella fase a gruppi: la stagione 2012/13

Le due squadre si sono poi ritrovate contro qualche anno dopo, nel gruppo E della Champions League 2012/13. All’andata, la Juventus – senza Conte in panchina, al suo posto sedette Massimo Carrera – andò sotto per mano di una doppietta di Oscar, ma reagì alla grande impattando il match nella ripresa con Quagliarella, nel finale, che replicò all’iniziale rete di Vidal.

LEGGI ANCHE: Champions League 2021/22: gironi e calendario completo

Il ritorno giocato in Italia fu un vero e proprio monologo bianconero: la Juve vinse 3-0 con i gol di Quagliarella, Vidal e Giovinco, mettendo in campo una ferocia e un’aggressività che, ai tempi della gestione Conte, spesso venivano utilizzate come armi per fare la differenza. Da quella sera in poi, Juventus-Chelsea non si è più disputata: il 29 settembre 2021 si gioca quindi un nuovo round.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!