Juventus, attacco flop: il confronto impietoso con l’Udinese

La Juventus è una delle squadre con l’attacco più costoso della stagione di Serie A, ma con scarsi risultati realizzativi: ecco i dati sconvolgenti!

Che non sia stata la miglior stagione possibile per i ragazzi di Max Allegri è sotto gli occhi di tutti, e la bacheca che resta vuota per la prima volta da undici anni ne è un perfetto segnale. Ma c’è un dato ancora più scofortante sul rendimento della rosa bianconera, e riguarda il numero di gol segnati in campionato.

Con sole 57 realizzazioni complessive nella Serie A 2021/2022, la Juventus è l’undicesimo attacco del campionato. Il che è veramente deludente, se consideriamo i grossi nomi che lo compongono e, sorpattutto, la cifra spesa a gennaio per strappare alla Fiorentina Dusan Vlahovic. Con il 2-0 di sabato, anche i viola sono riusciti a superare i bianconeri nella classifica dei gol segnati, ma davanti ai ragazzi di Allegri c’è addirittura l’Udinese.

Juventus, attacco flop: un gol costa 4 milioni

Arrivare addirittura dietro i bianconeri meno blasonati, quelli friulani, è abbastanza indicativo della scarsa forma dell’attacco juventino in questi mesi: l’Udinese non ha mai brillato per le sue doti offensive, anche se sotto la guida di Cioffi si sono visti dei miglioramenti, e in quest’annata si è visto l’exploit di Beto.

I fiulani hanno infatti segnato 61 gol in stagione, grazie soprattutto contro Salenitana, Fiorentina, Empoli e Cagliari (17 reti solo in queste quattro partite, tutte disputate negli ultimi due mesi di Serie A), e tutto a fronte di una spesa complessiva molto modesta per i suoi attaccanti: appena 39 milioni per Deulofeu, Beto, Success, Samardzic, Pereyra, Nestorovski e Pussetto.

L’Udinese ha segnato 25 gol nelle ultime 10 partite, mentre nello stesso periodo gli uomini di Allegri ne hanno messi a referto appena 12, cioè la metà. E, com’è facile immaginare, l’attacco dei bianconeri piemontesi è costato molto di più, in questi anni: 230 milioni complessivi per mettere assieme Bernardeschi, Dybala, Vlahovic, Chiesa, Kaio Jorge, Morata e Kean.

Per far un altro raffronto a questo punto abbastanza indelicato, in questa stagione ogni gol della Juventus è costato 4 milioni di euro, mentre ogni rete realizzata dall’Udinese ha richiesto un investimento ipotetico di 1,5 milioni circa.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI