HomeCalciomercatoJovetic alla Lazio può essere una buona soluzione?

Jovetic alla Lazio può essere una buona soluzione?

Stevan Jovetic è il nome nuovo per l’attacco della Lazio. Il montenegrino può essere un buon rinforzo per i biancocelesti?

Dopo l’addio di Simone Inzaghi, la Lazio è finalmente pronta ad accogliere il prossimo allenatore: Maurizio Sarri. Claudio Lotito dovrà lavorare anche per allestire una rosa all’altezza del tecnico ex Juventus e tra i candidati a rinforzare la rosa capitolina c’è quello di Stevan Jovetic, vecchia conoscenza del calcio italiano.

LEGGI ANCHE: Convocati Italia Europei 2021: i 26 scelti da Roberto Mancini

Jovetic alla Lazio: un punto sul montenegrino

Sono passati ormai 4 anni e mezzo da quando Stevan Jovetic ha lasciato la Serie A definitivamente, nel passaggio dall‘Inter al Siviglia. Il montenegrino, dopo essere esploso con la Fiorentina, aveva vestito la maglia del Manchester City, prima dell’anno e mezzo alla corte nerazzurra.

Dopo il Siviglia, Jovetic ha vestito negli ultimi 4 anni la maglia del Monaco, vivendo stagioni contrassegnate da alti e bassi. Bene nella prima, male nelle successive due, ma nell’ultima stagione l’ex viola è tornato protagonista, giocando 29 partite in Ligue 1 e mettendo a segno 6 gol.

LEGGI ANCHE: Dalle rose allargate agli arbitri: cosa cambia in vista degli Europei 2021

Ora l’attaccante montenegrino si è svincolato ed è a caccia di una nuova avventura. Alla soglia dei 32 anni potrebbe essere l’ultima grande chiamata per lui. Al Monaco l’attaccante percepiva circa 4 milioni l’anno, un ingaggio che difficilmente ora una squadra potrà garantirgli. Anche per questo motivo i monegaschi hanno deciso di non rinnovare il suo contratto, ma l’impressione è che se Jovetic vuole trovare una nuova sfida stimolante debba abbassare le proprie pretese.

Jovetic alla Lazio: l’affare

Tempo fa si era parlato di un ritorno di fiamma della Fiorentina per il giocatore, ora la squadra più interessata a riportare Jovetic in Italia sembra la Lazio. I biancocelesti hanno bisogno di rinforzi, soprattutto nelle seconde linee, da sempre tallone d’achille della squadra capitolina.

Jovetic può essere un buon affare alla Lazio, purché sia alle giuste cifre. Nell’ultima stagione in Ligue 1 ha dimostrato di essere ancora in buona condizione, inoltre conosce bene il calcio italiano e non avrebbe problemi di ambientamento. Potrebbe inoltre portare la giusta dose di esperienza al servizio della squadra.

LEGGI ANCHE: Calendario Europei 2021: calendario, date, partite e gironi

Dal punto di vista tattico, molto dipenderà da come vorrà giocare Sarri. La soluzione ideale, per le caratteristiche dei giocatori in rosa, sembra il 4-3-1-2 e in questo modulo Jovetic può essere un giocatore molto funzionale, una validissima alternativa al duo titolare Immobile-Correa.

Stevan Jovetic alla Lazio può essere un buon affare, un primo tassello per dare a Maurizio Sarri una rosa competitiva per tentare l’attacco alla qualificazione in Champions League.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

 

Danilo Budite
Danilo Budite
Romano, classe '95. Amo il calcio, soprattutto raccontarlo. Scrivo di tutto ciò che mi circonda.

Articoli recenti