HomeNotizieNuovo socio e consigliere: il Venezia accoglie Ivan Cordoba

Nuovo socio e consigliere: il Venezia accoglie Ivan Cordoba

Il Venezia ha annunciato l’entrata in società di Ivan Cordoba: il colombiano ex Inter avrà una quota del club e ricoprirà la carica di consigliere

Ivan Cordoba torna in Italia. Ai tifosi dell’Inter questo nome potrà scatenare qualche emozione forte, ma l’ex centrale dei nerazzurri – pur riavvicinandosi a quella che è stata la sua casa per diversi anni – non tornerà a Milano.

Stipendi allenatori Serie A 2020 2021: la classifica

Infatti, il colombiano riparte da Venezia: è notizia di poche ore fa la nomina a socio della società e Consigliere Delegato dell’Area Sportiva del club lagunare, che si avvale così dell’appoggio di un professionista abbastanza rinomato nel settore.

ivan cordoba
Fonte immagine: @internewsit (Twitter)

Ivan Cordoba al Venezia: di cosa si occuperà

Ivan Cordoba ha così deciso di sposare la causa del Venezia, società molto ambiziosa che, attualmente, sta disputando un campionato di Serie B di vertice, cullando il sogno promozione promesso dall’ormai ex gestione Tacopina e perseguito anche dopo il passaggio della maggioranza delle quote al gruppo statunitense Niederaur.

Il compito principale di Cordoba sarà quello di controllare tutto ciò che ruota intorno all’area sportiva della società, con un occhio in particolare per il mercato sudamericano, che rappresenta una possibilità di investimento a costi contenuti su giovani talenti pronti a essere buttati nella mischia. Perché no, magari proprio provenienti dalla “sua” Colombia.

Inoltre, l’ex calciatore dell’Inter sarà anche socio di Niederaur, società presieduta da Duncan, un magnate originario del New Jersey che ha fatto i soldi lavorando per quasi vent’anni in Goldman Sachs e attualmente ricopre, tra le altre cose, la carica di membro fondatore del G100, un gruppo esclusivo di amministratori delegati delle più grandi società mondiali.

ivan cordoba
Fonte immagine: @GoalItalia (Twitter)

Il comunicato del Venezia

Il Venezia ha annunciato l’accordo raggiunto tramite un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale: “Il Venezia FC comunica l’ingresso nel management arancioneroverde di Ivan Cordoba – si legge – in qualità di socio del club e Consigliere Delegato per l’Area Sportiva”.

“Cordoba – continua il comunicato – nel corso della sua carriera sportiva ha vinto una Champions League, una Coppa del Mondo per club, una Coppa America, una Coppa Interamericana, cinque scudetti, quattro Coppe Italia e quattro Supercoppe Italiane, legando indissolubilmente il proprio nome a quello dell’Inter, con cui ha disputato 324 partite in 10 anni”.

Sfruttandone l’esperienza e la competenza acquisita sul campo, il Venezia si augura che il colombiano possa “portare il suo contributo in diverse aree della società, rafforzando il DNA del club a tutti i livelli, dal lato sportivo a quello delle relazioni con club, leghe ed associazioni nell’ecosistema calcistico globale, incrementando inoltre la visibilità del Venezia FC a livello internazionale”.

Una sfida affascinante, soprattutto per un ragazzo la cui carriera dietro a una scrivania al momento è ancora in fase embrionale. L’entusiasmo di poter lavorare fianco a fianco con uno dei calciatori più vincenti del nuovo secolo è però già ampiamente tangibili: i social del club sono stati invasi dai saluti per Ivan Cordoba, che avrà il compito – ora che il mercato è chiuso – di stare quanto più vicino possibile a una squadra che, sotto la guida di Paolo Zanetti, sta disputando un ottimo campionato.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti