Italia-Inghilterra, la stampa estera sulla finale degli Europei

L’Inghilterra viene battuta dall’Italia nella finale degli Europei: la reazione della stampa estera alla sconfitta.

Dopo giorni intensi di “It’s coming home”, l’Inghilterra non è riuscita a portare il trofeo “a casa” e davanti al proprio pubblico ha dovuto arrendersi all’Italia, che ai rigori ha avuto la meglio sui Tre Leoni. La stampa inglese aveva incensato la squadra di Southgate per tutto il cammino verso la finale, vediamo come ha reagito alla sconfitta di ieri sera.

LEGGI ANCHE: La classifica marcatori europei 2021

Italia-Inghilterra: la reazione della stampa estera

Tanta amarezza sulla prima pagine del Daily Mail, col titolo “It all ends in tears”, tutto finisce in lacrime. Sullo sfondo la foto di Southgate che consola Saka, che ha sbagliato l’errore decisivo, proprio come il CT inglese a Wembley nel 1996 contro la Germania.

“Heartbreak” titola il Daily Mirror, con l’immagine di Saka consolato dal compagno di squadra Phillips. Il tabloid inglese esalta comunque il cuore e il coraggio degli inglesi, che col loro cammino hanno reso orgogliosa un’intera nazione. Anche il Sun insiste sull’orgoglio dei leoni e lancia un monito: “la coppa del mondo è solo l’ANNO PROSSIMO”.

9dd100f1 41e6 434f a9d7 bb3701bec5ec

“So Close” titola invece il Guardian, titolo secco e conciso che esprime tutta l’amarezza per un successo accarezzato, ma solo sfiorato. “It hurts” titola invece il Daily Express, fa male perché l’Inghilterra viene sconfitta a Wembley, a casa sua, perdendo la possibilità di vincere un Europeo che in fin dei conti, nonostante la formula itinerante, è stato giocato quasi interamente in casa.

 

Infine, il Times titola “Arrivederci”, un piccolo omaggio all’Italia, l’unico sulle prime pagine britanniche, ma anche un monito in vista del Mondiale in Qatar del 2022. L’Inghilterra ora vuole mettersi alle spalle questa sconfitta per riprovare l’impresa fra un anno, con una squadra che vedrà più maturazioni in molti dei suoi giovani talenti.

Fuori dall’Inghilterra, c’è spazio per la celebrazione dell’Italia. Marca titola “Wembleyazo”, sottolineando il dramma della sconfitta in casa per gli inglesi richiamando la sconfitta del Brasile nella finale mondiale del 1950 contro l’Uruguay nel celebre “Maracanazo”. As titola invece “Bravissima!”, con la foto di Chiellini che alza il trofeo. Anche l’Equipe celebra gli azzurri, titolando “Invincibili”.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!