infortunio Vecino
Inter infortunio Vecino Foto screenshot video Instagram @Vecino

Inter infortunio Vecino. Il calciatore sudamericano ha accusato un’infiammazione al ginocchio. Per questo a luglio si è sottoposto ad un intervento chirurgico

Brutte notizie per l’Inter. Un nuovo infortunio ha costretto Matias Vecino a sottoporsi ad intervento chirurgico. Il centrocampista uruguaiano era alle prese infatti con una infiammazione ad un ginocchio, un problema che permane ormai da tempo e che ha costretto l’ex Fiorentina e Cagliari a restare fuori dall’elenco dei convocati molto spesso dal ritorno in campo post lockdown.

INFORTUNIO SMALLING, QUANDO RIENTRA | TEMPI DI RECUPERO

Dal 21 giugno – data di ripresa del campionato – fino ad oggi, il sudamericano ha dovuto dire di no alla convocazione in cinque occasioni (rispettivamente contro Sampdoria, Sassuolo, Parma, Brescia e Torino. Il 5 e 9 luglio Vecino era invece sceso in campo per pochi minuti contro Bologna e Torino. Giocando pochi secondi contro gli emiliani e 20 istanti di gara contro i veneti. Questo infortunio a Vecino rappresenta una ricaduta di quella che è una problematica cronica. Dopo aver fatto visita al professore Ramon Cugat a Barcellona, si è deciso di procedere all’operazione. L’intenzione iniziale era quella di continuare ancora con una terapia conservativa per vedere eventuali miglioramenti ma la situazione è apparsa troppo complicata e ha portato così all’intervento.

NAPOLI, LOZANO HA IMPARATO LA LEZIONE

 

Visualizza questo post su Instagram

 

GUESS WHO? ??? @lenovo @lenovoitalia #Inter #ForzaInter #Lenovo #Training #Football

Un post condiviso da Inter (@inter) in data: 4 Lug 2020 alle ore 8:30 PDT

 

Infortunio Vecino, quando rientrerà il nerazzurro

A fine luglio Matias Vecino si è sottoposto ad intervento chirurgico a Barcellona presso la clinica del Professor Ramon Cugat. Il calciatore è stato operato al ginocchio destro per sofferenza meniscale, un problema che ha minato il suo rientro dopo il lockdown. L’intervento è perfettamente riuscito e ora il centrocampista è impegnato nella fase riabilitativa. I tempi di recupero sono di almeno altri tre mesi con Antonio Conte che dovrà fare a meno di Vecino almeno fino a dicembre. Intanto le voci di mercato parlano di un interessamento del Napoli per l’argentino, con la società azzurra disposta ad acquistarlo anche se indisponibile.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#INTERTORINO MAN OF THE MATCH IS ____ ??⚽️ #Inter #ForzaInter #SerieA #Football #Celebration

Un post condiviso da Inter (@inter) in data: 14 Lug 2020 alle ore 1:11 PDT